Google+

Renzi e Vendola spopolano tra giovani e uomini. Rispettivamente

settembre 10, 2012 Redazione

ABBIAMO PETTINATO ABBASTANZA BAMBOLE. Premiership, la sfida di Bersani: «Noi siamo pronti a governare».
Titolo della Repubblica

ALTRO CHE SIL-VIO SIL-VIO. Infatti per cognome lo chiamano, come fra colleghi, anche se gli danno del tu, «ciao Bersani»: niente Beppe e neppure Matteo, anche i coretti sono «Ber-sa-ni Ber-sa-ni», forse Pier-lu-i-gi fa troppe sillabe, forse è un modo per dire che un partito è un progetto collettivo e non il fan-club di una star.
Michele Smargiassi alla festa del Pd a Reggio Emilia, la Repubblica

FORZA BERSANI NON SEI NESSUNO. Con Bersani vinciamo tutti, con Renzi diventiamo il partito di una persona, come tutti gli altri.
Michele Smargiassi raccoglie voci di militanti democratici alla festa del Pd a Reggio Emilia, la Repubblica

RISPETTIVAMENTE. Renzi e Vendola ottengono relativamente più consenso tra i giovani e tra gli uomini.
Roberto Biorcio e Fabio Bordignon analizzano i sondaggi delle primarie della sinistra, la Repubblica

UN ALTRO SOGNO DI IBRA CHE SI REALIZZA. Il governo (francese, ndr) ha deciso (…) una tassa eccezionale del 75% sulle parti di reddito che oltrepassano il milione di euro: e a questo proposito, Hollande ha sottolineato che «non ci saranno eccezioni» né per artisti né per calciatori.
Anais Ginori, la Repubblica

CI SARÀ PURE QUALCUNO D’ACCORDO CON ME. Dovete cambiare la classe dirigente, e questo ceto politico. Si deve voltare pagina per avere la verità sulle stragi.
Antonio Ingroia dal palco della festa del Fatto quotidiano a Marina di Pietrasanta, la Repubblica

HA PARLATO IL GRANDE MAGISTRATO. Che un grande comico (Beppe Grillo, ndr), che ha grande astuzia, sia diventato da un giorno all’altro un soggetto politico mi fa anche sorridere.
Luigi De Magistris in un’intervista a ilfattoquotidiano.it ripresa da Alberto Di Majo, il Tempo

L’IMMANCABILE MASSONERIA DEVIATA. Non caricherei Grillo di una funzione salvifica, non mi sembra che possa venire da lui una lotta ai poteri forti, dietro di lui c’è un coagulo opulento di poteri forti. Dietro lui, lo sanno un po’ tutti chi c’è e chi tira le fila, certo non parliamo di persone che lottano per i diritti dei più deboli.
Luigi De Magistris in un’intervista a ilfattoquotidiano.it ripresa da Alberto Di Majo, il Tempo

SONDAGGI FORTI. Si allarga dunque la questione “democrazia interna al M5S” sollevata pochi giorni fa dal consigliere dell’Emilia Romagna, Giovanni Favia, e che farà ancora discutere parecchio in vista delle elezioni politiche. Anche perché i sondaggi continuano ad assegnare ai 5 Stelle un consenso non lontano dal 20 per cento.
Alberto Di Majo commenta un’intervista di Luigi De Magistris a ilfattoquotidiano.it, il Tempo

MAMMA VADO SULL’APPTALENA. «Bimbi touch-dipendenti già alle elementari», ecco come difenderli da smartphone e tablet. L’allarme dei medici: troppe ore connessi, giocano con le “App” anche al parco.
Titolo della Repubblica 

IL WEB CREA COMUNITÀ DI NERD. Grillo, invece, ha scoperto il web e la sua potenza comunicativa: il web crea comunità. (…) Il risultato è in ogni caso lo spiazzamento dei partiti, presi in contropiede da un fenomeno da cui non sanno come difendersi.
Mario Pirani cita Carlo Galli dell’Università di Bologna, la Repubblica

IL WEB CREA COMUNITÀ DI RECUPERO. Ai servizi arrivano ragazzini, poco più che bambini, che non riescono a costruire una relazione con gli altri. Vivono una situazione di apatia che è del tutto simile a quella provocata dalle droghe.
Alfio Lucchini presidente della Federazione italiana degli operatori dei dipartimenti e dei servizi delle dipendenze, la Repubblica

GALLINA VECCHIA FA LA LESBICA. Io credo che ci sia davvero una crisi nei rapporti maschio femmina. (…) L’eterosessualità stabilisce una sorta di confine nella vita di una donna, intorno ai 35 anni. Dopo quell’età, le donne etero sono fuori dal carnevale della seduzione, diventano poco appetibili, vengono espulse e sostituite. Per le lesbiche questo non accade, come racconta la Iena. Anzi: è a quell’età che inizia la fase più bella. Quando si è ancora giovani e molto più libere che da ragazzine. Volevo scrivere un libro che raccontasse la scelta lesbica come felice, liberatoria.
Virginie Despentes, autrice del best seller Apocalypse Baby, intervistata da Elena Stancanelli, la Repubblica

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Audi accelera sulla strada dell’elettrificazione della gamma. Dopo la presentazione della nuova A8, proposta al lancio nelle configurazioni V6 3.0 TFSI e TDI “mild hybrid”, vale a dire con impianto elettrico a 48 volt, ora anche le famiglie A4 e A5 beneficiano d’inedite motorizzazioni mHEV che portano in dote tutti i vantaggi fiscali e di […]

L'articolo Audi A4 e A5, è tempo di micro ibrido proviene da RED Live.

Arriva in gruppo tra gli ultimi, guarda tutti dritto negli occhi, mostra i muscoli e fa subito la voce grossa. E no, non è un bullo. Parliamo, piuttosto, della SUV Volkswagen T-Roc. Destinata a scendere in lizza nel segmento di mercato più frizzante, combattuto e attraente del momento, vale a dire quello delle sport utility […]

L'articolo Prova Volkswagen T-Roc proviene da RED Live.

In KTM hanno le idee chiare: il futuro della mobilità è elettrico. Ecco perché la nuova KTM Freeride E-XC, rinnovata da cima a fondo, è solamente un punto di partenza

L'articolo KTM Freeride E-XC, l’enduro green proviene da RED Live.

Prima erano una cosa sola. Ora sono divise. O meglio, in futuro avranno specializzazioni e target diversi. Volvo e Polestar, quest’ultima sino a ieri divisione ad alte prestazioni del brand svedese, si sono separate e vivranno di luce propria. Polestar, oltretutto, cambierà pelle, passando dall’elaborazione ufficiale dei modelli della Casa nordica alla realizzazione di vetture […]

L'articolo Polestar 1: il nuovo mondo proviene da RED Live.

Il progetto Émonda è nato per dimostrare che Trek era non solo in grado di costruire la bicicletta di serie più leggera al mondo, ma di renderla anche capace di offrire elevate performance. I confini della ricerca sembrano essere fatti perché li si possa superare e ciò che è successo con il MY 2018 lo dimostra: […]

L'articolo Nuova Trek Émonda 2018, la leggerezza non ha limiti proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download