Google+

Perdindirindina, Beppe Grillo dice le parolacce

maggio 11, 2012 Redazione

OH CAPITANO MIO CAPITANO. Nel buio di tempeste economiche, finanziarie, sociali che sembrano travolgere e nascondere tutto, il Presidente Obama riprende coraggiosamente la rotta di quei valori civili che le ansie materiali sembravano aver fatto dimenticare.
Vittorio Zucconi celebra l’apertura di Obama alle nozze gay, la Repubblica

UN GESTO DI CARITÀ. Ma come tutte le sortite coraggiose in materia di valori e di diritti, anche questa ha un profitto e un prezzo. Il profitto è la speranza di riconquistare quel voto della importante, ricca e militante comunità di gay e lesbiche che tanto avevano contribuito, in propaganda, voto e dollari, al successo di Obama nel 2008.
Vittorio Zucconi celebra l’apertura di Obama alle nozze gay, la Repubblica

GAYSTAT. Un grande donatore su sei che aiutano e finanziano il Partito democratico è gay.
Vittorio Zucconi celebra l’apertura di Obama alle nozze gay, la Repubblica

PEREPEPPEPÉ! Nella storia della civiltà americana resterà, per sempre, l’affermazione solenne e al massimo livello che dopo l’abolizione della schiavitù, dopo l’estensione del voto alle donne, dopo l’assalto alla segregazione di nome e di fatto, dopo l’abrogazione del divieto di matrimoni interazziali, un presidente fuori dall’ordinario ha avuto il coraggio civile di dire quello che un cristiano dovrebbe leggere nel Libro: «La regola d’oro della mia religione e del messaggio cristiano è: “Tratta gli altri come vuoi che gli altri trattino te”» ha detto. Welcome home, bentornato a casa, Barack Hussein Obama…
Vittorio Zucconi celebra l’apertura di Obama alle nozze gay, la Repubblica
MA NON CE L’AVETE UN LAVORO? Una foto di Mussolini sulla targa della macchina di Enrico Para, fotografo ufficiale di Mario Monti, e scoppia la polemica.
La Repubblica

MAGARI BOCCHINO. A me interessa il rapporto personale con Fini: non è che mi sveglio pensando a Granata e mi addormento pensando a Briguglio.
Pierferdinando Casini, la Repubblica

IL TERZO SOLO. Quando lunedì (Casini, ndr) ha ricevuto un sms dall’ex sindaco di Roma che reclamava un vertice sui risultati elettorali, il capo centrista è sbottato: «Perché dovremmo fare un incontro con lui?». Costituisce un «problema», alla luce delle ultime vicende.
Carmelo Lopapa, la Repubblica

VAMPATE. Brad Pitt non è in assoluto il primo maschio a pubblicizzare un profumo femmina, nel senso che in televisione è quasi sempre una voce virilissima che sussurra in preda a un attacco di sensualità il nome di una fatidica fragranza, sempre in francese, con certe erre moscia in “parfum”, da deliquio erotico.
Natalia Aspesi, la Repubblica

EAU DE BUSOGNE. È arrivato il momento che Chanel n.5, fragranza di celestiale femminilità, diventi anche maschile, sia etero che gay, per la gioia di chiunque si trovi nella situazione intima di dover annusare.
Natalia Aspesi, la Repubblica

MASSÌ FACCIAMOLO. Vogliamo fare l’elenco di quanti hanno alzato il dito medio e fatto le pernacchie e insultato i colleghi urlando «troia!», «checca!», «cesso!», «merda!», «culattone!», «coglione!», «truffatore!», «Giuda!», «Verme!»… Lo vogliamo fare?
Gian Antonio Stella difende i grillini dall’accusa di qualunquismo, Corriere della Sera

VOTA ROCCO SIFFREDI. Il Pdl è un po’ come Spencer Tracy nel Vecchio e il Mare: hanno tra le mani un grande pesce ma non lo tirano in barca.
Paolo Del Debbio, Corriere della Sera

SEI UN CAZZO DI GENIO. D’accordo, Beppe Grillo dice le parolacce.
Gian Antonio Stella, Corriere della Sera

NERD CASUAL. La felpa di Mr Facebook che irrita Wall Street.
Titolo di un articolo di Maria Luisa Arnese, Corriere della Sera

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. Grady Baylis scrive:

    I just want to say I am new to blogs and truly liked your website. Likely I’m planning to bookmark your blog . You certainly have great articles and reviews. Thanks for sharing your blog.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

A fare da damigelle alla nuova SuperSport, vera regina dello stand Ducati all'Intermot, ci sono la Monster 821, le Panigale 1299 e le Multistrada 1200 m.y. 2017.

Arexons lancia un’applicazione per rispondere a dubbi e curiosità sui prodotti più indicati per la cura e la manutenzione dell’auto.

La monovolume coreana, disponibile anche a sette posti, beneficia di un restyling di metà carriera che porta in dote inedite dotazioni multimediali e di sicurezza. Grazie a un nuovo pack tecnico si riducono i consumi del 1.7 td da 115 cv.

Debutta a Parigi l’edizione limitata a 50 esemplari della serie speciale ispirata al marchio nautico italiano. Alla dotazione full optional e alle finiture ricercate si accompagnano motori a benzina 1.2 aspirato da 69 cv o 0.9 TwinAir turbo da 85 o 105 cv.

Grazie alla partnership con l'azienda di Asolo, l'airbag per motociclisti entra nella collezione BMW Motorrad. Ci sono proposte di vari colori, per uomo e donna.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana