Google+

Ogni giorno centinaia di studenti si recano in azienda per imparare facendo. Qui diamo voce alla loro esperienza

luglio 9, 2014 Michele Tiraboschi

Fare-apprendistatoCon questo editoriale che pubblichiamo, Michele Tiraboschi, direttore del Centro studi internazionali comparati Adapt-Marco Biagi, inaugura la sezione con cui Tempi.it e Adapt intendono collaborare al racconto di storie ed esperienze significative di pratiche di apprendistato in alternanza tra scuola e lavoro in Italia.

 

Che futuro possiamo offrire ai nostri giovani? Quanti anni di calvario li attendono prima di trovare un lavoro? Potranno, infine, realizzare i loro sogni e concretizzare anni di studio?

Una risposta a simili quesiti potrebbe essere l’apprendistato; anche se, non sempre, l’apprendistato sembra essere lo strumento più adatto agli occhi delle famiglie e dei giovani, che ancora lo accostano, talvolta, all’immagine del vecchio garzone di bottega e che disdegnano, dopo lo studio, una sana gavetta come migliore risposta al difficile inserimento nel mondo del lavoro.

Nonostante la diffidenza, però, le buone pratiche non mancano. Ogni giorno centinaia di giovani si recano sul posto di lavoro per imparare un mestiere. Alcuni di questi lo fanno anche durante l’orario scolastico grazie all’alternanza scuola-lavoro.

Per queste ragioni è utile una rubrica come quella che inauguriamo oggi. Il servizio migliore che si possa offrire all’apprendistato, infatti, è quello di raccontare esperienze presenti sul territorio. È quello che fanno già da tempo i giornali stranieri (The Guardian su tutti), che utilizzano le loro colonne per interessanti e utili sperimentazioni di “storytelling” sul tema.

Lo scarso utilizzo dell’apprendistato in Italia, invece, ha una natura più culturale che altro. L’idea che il luogo di lavoro possa essere lo spazio centrale di crescita delle competenze è ancora molto distante dalla sensibilità di un certo mondo imprenditoriale e sindacale italiani.

Anche i nostri ragazzi spesso non sono a conoscenza di questa possibilità. Raccontare le storie di tanti loro coetanei, pertanto, potrebbe mostrargli un mondo ignorato sia per un pregiudizio culturale, del quale sono succubi, sia per mancanza di informazione da parte dei media.

Mostrare che, dove avviene, l’apprendistato funziona, forma lavoratori competenti, aumenta l’occupabilità dei giovani, diminuisce il rischio di disoccupazione è oggi il modo migliore per tentare di sciogliere questo nodo culturale che tanto fa male al nostro Paese.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cos’è Le Northwave Extreme RR sono il modello di punta della gamma dedicata al ciclismo su strada. Utilizzo Ciclismo amatoriale al massimo livello, gare amatoriali e professionistiche. Com’è fatto Il nome dice molto della destinazione di queste scarpe: come se non bastasse “Extreme”, in Northwave hanno pensato di aggiungere RR, declinando la sigla con un […]

L'articolo Northwave Extreme RR (Road Race) proviene da RED Live.

Dopo aver provato l’hoverboard DOC 6.5, sicuramente il più particolare fra i gingilli elettronici proposti da Nilox, abbiamo deciso di fare un passo indietro (nel senso di ardimento) e posare i piedi con un equilibrio più immediato su altri due prodotti legati alla mobilità elettrica: il monopattino DOC PRO e lo skateboard DOC Skate. DOC PRO […]

L'articolo Prova Nilox DOC Pro e Skate+ proviene da RED Live.

Una giornata molto particolare ci ha permesso di apprezzare il passato e il presente delle cabriolet marchiate DS. E abbiamo scoperto anche qualche analogia…

L'articolo DS: tra ieri e oggi proviene da RED Live.

“Come on, baby, light my fire, try to set the night on fire…” la musica è a tutto volume. L’accendo come un preriscaldamento che inizia a darmi la carica giusta. Questa canzone poi è un must; riesce a entrarmi nelle vene e accompagnare l’adrenalina verso l’alto. Direi che ne ho bisogno, visto che con la […]

L'articolo Prova Garmin Varia UT800, torcia e coraggio proviene da RED Live.

Essere la wagon più venduta in Europa dal 2014 è un primato di cui in Skoda vanno giustamente fieri. Eliminando stereotipi e status e con un pubblico che capisce il vero valore di quello che guida conquistare il successo per il marchio ceco non è stato difficile. Perché la sostanza c’è, ed è una sostanza […]

L'articolo Prova Skoda Octavia Wagon 2017 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana