Google+

Non una filosofia, né una morale. Tanto meno una legge. Ma un’amorosa esperienza

S’io ti fiammeggio nel caldo d’amore…

Così Beatrice a Dante al principio del quinto canto del Paradiso.

Come abbiamo bisogno di una ragione che ami la vita!

Ah! que le temps vienne/ Où les cœurs s’éprennent. (A. Rimbaud, Chanson de la plus haute Tour)

Ah! Vengano i tempi in cui i cuori s’innamorano.

Non una filosofia, né una morale. Tanto meno una legge.

Piuttosto un’amorosa esperienza. Non il fuoco che distrugge, ma il fuoco di un amore.

Il verso di Dante, infatti, non definisce un momento fortuito e contingente della vicenda umana, ma, piuttosto, la consistenza, la natura e il destino stesso di ciascuno.

Eravamo niente e Dio ci ha amati.

Eppure noi non sappiamo cosa sia questo amare, né ne siamo capaci.

E’ dovuto venire Dio tra di noi: «Io sono la via, la verità, e la vita», è dovuto venire questo uomo, che nella storia si chiama Gesù di Nazareth (L. Giussani, In cammino, BUR) 

Dov’è, ora, questo Cristo?

È là dove uomini si raccolgono insieme, sono raccolti insieme, fatti compagnia, una compagnia densa che diventa amicizia, per renderLo presente: Cristo diventa presente attraverso la compagnia di coloro che Lo riconoscono, Lo accettano e perciò Lo seguono e in qualche modo restano per forza cambiati da Lui, interessati e cambiati da Lui. Perciò per noi la liberazione del mondo può venire dalla comunione cristiana. (L. Giussani, In cammino, BUR) 

Così possiamo attraversare il sacrificio e la lotta che questa vita e questo tempo ci chiedono.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un nome importante e un'eredità pesante, ma la Zaskar fa onore a entrambi e può essere considerata un riferimento per quella nuova classe di bici che reinterpretano il cross country

Rivoluzione in casa Corvette. L’ottava generazione della sportiva americana potrà contare sulla collocazione centrale anziché anteriore del motore e adotterà un V8 da almeno 650 cv. La nuova scocca dovrebbe restare fedele all’alluminio.

È la prima Bentley della storia alimentata a gasolio, oltre che la più “economica” a listino. Sotto il cofano della hyperSUV inglese pulsa il V8 4.0 TDI di derivazione Audi SQ7, forte di 435 cv e 900 Nm di coppia. Scatta da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi.

Quali sono, quanto costano, come sono fatti, in che misure sono disponibili e che prestazioni promettono i migliori pneumatici invernali sul mercato; ecco una guida completa.

È la variante sovralimentata della nota GTC 4 Lusso, con la quale condivide le quattro ruote sterzanti. Le 4WD del modello originale cedono il posto alla trazione posteriore. Mutua da California T e 488 GTB il V8 3.9 biturbo, proposto nello step da 610 cv.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana