Google+

Il fascino dell’incontaminato del tempio della natura in mostra a Milano

settembre 30, 2013 Mariapia Bruno

Stregati da quel tempio della natura, quante volte avremmo voluto attraversare incontaminate foreste, farci scomporre dal vento secco che smuove la sabbia nei deserti, nuotare accanto a tartarughe giganti e toccare con mano le stelle marine che abitano di fondali più trasparenti. Non è da tutti trovarsi faccia a faccia con due tigri che ti fissano – e qui non si parla di tutti quegli straordinari esemplari spesso sedati che facilmente si incontrano tristi negli zoo – e che quasi si mettono in posa, forti della loro forza, della loro bellezza e della loro supremazia in un ambiente che gli appartiene, dove siamo noi gli ospiti a cui concedono di dare un’occhiata, di invadere per qualche istante il loro territorio.

E’ questa la fortuna dei fotografi protagonisti della mostra (con premio che si tiene ogni anno dal 1964) Wildlife Photographer of The Year (info www.wpymilano.it), che con i loro obbiettivi piazzati nei luoghi meno urbanizzati del mondo, hanno catturato la spettacolarità del selvaggio, il fascino della non civiltà, e ce ne fanno dono attraverso una carrellata di 100 immagini visibili dal 29 ottobre al 22 dicembre 2013 presso il Museo Minguzzi di Milano.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un'aerodinamica di nuova generazione caratterizza il telaio della nuova top di gamma del marchio veneto. Tecnologia Balanced Design, manubrio integrato e freni direct mount per un prezzo che parte da 4.600 euro

Alla versione orientata all’off road dell’ammiraglia Jeep si accompagna il debutto, per Renegade, del cambio a doppia frizione DCT in abbinamento al 1.6 Mjet da 120 cv. Svelati inediti pacchetti di personalizzazione Mopar e nuove serie limitate.

Debutta a Parigi la nuova gamma elettrica della city car tedesca. Il motore a zero emissioni eroga 82 cv ed è disponibile sia per la biposto fortwo coupé/cabrio sia per la cinque porte forfour. Autonomia di 160 km e ricarica più rapida che in passato.

La berlina sportiva del Tridente può ora contare su dotazioni multimediali e di sicurezza allineate alle rivali tedesche. Il V6 3.0 biturbo della versione d’ingresso a benzina eroga 350 cv anziché i precedenti 330 cv. Debuttano i pacchetti Luxury e Sport.

Il contest musicale King Of The Flow accompagna al debutto la crossover compatta giapponese. Tra chi voterà uno degli artisti protagonisti c'è in palio proprio una Toyota C-HR

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana