Google+

Il Corriere invita caldamente Cl a completare la «scelta religiosa»

gennaio 24, 2013 Correttore Di Bozze

IN ATTESA DI PROCESSO. Da parte loro gli scandali dovrebbero convincere i protagonisti che anche pure ragioni di sopravvivenza consigliano di smontare apparati clientelari e zone grigie, terreni di coltura per collusioni e corruzioni.
Marco Garzonio sull’«arresto di esponenti della Compagnia delle opere», Corriere della Sera Milano

SCELTA RELIGIOSA? Il rinnovamento dovrà toccare i partiti nella loro vita interna (è insufficiente parlare di “impresentabili” alla vigilia del voto), i gruppi (ad esempio: andrà completata la svolta di don Carrón per lo sganciamento di Cl come movimento da interessi che per nulla attengono alla “scelta religiosa” del movimento), le forze sociali, le espressioni della cultura.
Marco Garzonio sull’«arresto di esponenti della Compagnia delle opere», Corriere della Sera Milano

ICONE GAY. La giornata di Ignazio Benito Maria (La Russa, ndr) non finisce qui. L’ex ministro, sollecitato da Klaus Davi, si è esercitato anche sul sex appeal del premier. «Una cattiveria su Monti? È sexy per i gay. Se qualcuno dice che ho sex appeal io, figurati se non può averlo perfino Monti».
Monica Guerzoni sulle reazioni alle critiche di Ignazio La Russa in merito alle adozioni per le coppie gayCorriere della Sera

ORROSESSUALITÀ. A quanto racconta (Ignazio La Russa, ndr), lui di sex appeal ne ha da vendere. Dice di aver rifiutato «un sacco di volte» la corte di un uomo e rivela: «Uno stilista mio amico mi dice sempre che mi ama. E io gli rispondo: “Hai il gusto dell’orrido”».
Monica Guerzoni sulle reazioni alle critiche di Ignazio La Russa in merito alle adozioni per le coppie gayCorriere della Sera

SEMPRE SUL PEZZO. Vado sugli sci da cinquant’anni e non avevo mai notato le analogie tra l’inverno sulle piste e la stagione elettorale. Le regole da osservare, in fondo, sono simili.
Beppe SevergniniCorriere della Sera

PAROLA DI SOBRIO E UMILE ESPERTO. Usate attrezzi nuovi. Rispetto alle elezioni politiche 2008, disponiamo di alcuni nuovi strumenti: utilizziamoli. (…) Prendete l’irrinunciabile Twitter. Un uomo politico tendente alla pomposità e all’arroganza non resisterà: finirà per mostrarsi pomposo e arrogante.
Beppe Severgnini detta le regole “sciistiche” per il voto, Corriere della Sera

SIATE MIEI FOLLOWERS. State vicini agli altri. Gli alberi sono certezze(…). Lo sciatore sa che, quando il cielo è coperto, gli alberi rendono più visibile la pista. Quando l’incertezza aumenta, l’elettore cerchi i suoi punti di riferimento (un sito, un giornale, un commentatore, un amico).
Beppe Severgnini detta le regole “sciistiche” per il voto, Corriere della Sera

TRAUMI ADOLESCENZIALI. Vietato rinunciare. Astenersi dal voto è come restare in albergo quando la compagnia si mette in movimento. Si può fare, ma poi decidono tutto gli altri.
Beppe Severgnini detta le regole “sciistiche” per il voto, Corriere della Sera

NONOSTANTE LA FATICACCIA. Questo è tutto, saluti dall’Alta Val Badia. Vedrete: la campagna elettora le scivolerà via.
Beppe Severgnini detta le regole “sciistiche” per il voto, Corriere della Sera

INIZIA A PREOCCUPARTI BARACK. Ho trovato il discorso di Obama per il secondo insediamento più bello del primo.
Corrado Augiasla Repubblica

AH, COME SIAMO PROVINCIALI. Obama si è appoggiato a quei princìpi (della costituzione americana, ndr) per consacrare un’apertura, di pari solennità, nei confronti degli omosessuali che vale la pena di leggere. «Il nostro viaggio non sarà finito fino a che i nostri fratelli e sorelle gay non saranno trattati come tutti gli altri per legge (…)». Commentavamo ieri queste parole con un collega. Ha detto: “Quando leggo una frase così e penso alla malinconia del nostro dibattito su questi temi, invidio gli americani”. Anch’io.
Corrado Augiasla Repubblica

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Casa tedesca dedica un inedito pacchetto high performance alla SUV Q3. A un aspetto decisamente aggressivo si accompagnano cerchi in lega da 19 pollici e sospensioni sportive S Line. Aggiornamenti per le versioni Sport, Design ed S Line Exterior.

La seconda generazione della crossover coreana beneficia di lievi ritocchi estetici e di un moderno sistema d’infotainment. Debutta il 1.6 turbo benzina da 204 cv di derivazione Pro_cee’d 1.6 T-GDi GT.

Look pistaiolo e dotazione particolarmente ricca per l'ultima versione della supercar nipponica, che entra in listino a 118.900 euro. Le consegne inizieranno a novembre

La concept nipponica anticipa una SUV a tre porte dal design aggressivo, ispirata concettualmente alla prima generazione a passo corto della Toyota Rav4. A soluzioni avveniristiche in abitacolo si affianca un powertrain ibrido.

Al Mondial de l'Automobile debutta la nuova Suzuki Ignis 2017. È una specie di mini Suv che sfida a viso aperto la Fiat Panda 4x4. Arriverà all'inizio del prossimo anno

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana