Google+

Giorgio de Chirico in mostra Palazzo Magnani, Reggio Emilia

marzo 1, 2011 Mariapia Bruno

E’ un percorso espositivo completo, composto da 60 dipinti e 20 tra schizzi e acquerelli quello presentato a Palazzo Magnani di Reggio Emilia, che racconta la storia personale e creativa di Giorgio de Chirico (Volos, 1888 – Roma, 1978), quel grande e “magico” inventore metafisico che è riuscito – come pochi – a trasmettere attraverso le proprie opere l’essenza e le sensazioni più profonde dell’uomo, anche senza rappresentarlo nella sua fisicità. Sono infatti anonimi manichini, statue senza volto, serafiche muse, arianne e oracoli i protagonisti delle sue enigmatiche composizioni in cui domina il rifiuto dell’antropomorfismo, la desolazione del vuoto e una nuova percezione dello spazio e di un tempo immobile che sembra non scorrere più.

 

Fin dalle prime opere, come il Tempio di Apollo a Delfi (1909-1910) e l’Enigma della partenza (1914) – interessanti poiché a far da sfondo c’è una nuova tipologia di piazza, intesa non più come luogo di incontro di anime, ma come perimetro inabitato da qualunque forma umana -, alle successive, come Mobili nella Valle (1927), fino alle più tarde Le Maschere (1973), De Chirico ci proietta in luoghi silenziosi e metafisici, e anche quando sceglie di inserire come protagonisti esseri viventi come in Cavalli in riva al mare (1930) e nei Gladiatori, la sensazione che se ne trae è sempre quella dell’intangibile, dell’immobile e dell’incorruttibile. Immersi in questi paesaggi mitici in cui anche gli oggetti reali e quotidiani, come le poltrone, le ringhiere, le stesse nostre case, vengono privati della quotidiana funzione che hanno nella vita “terrena”, non possiamo far altro che lasciarci coinvolgere da questa meravigliosa trance pittorica e farci guidare in un viaggio ai confini di tutto ciò che è (spesso solo apparentemente) razionale e reale. Per vedere “Giorgio de Chirico. Dipinti 1910-1970. Un maestoso silenzio”c’è tempo dal 5 marzo al 1° maggio 2011.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi