Google+

Dossier – Quelle origini che legano arte e galassie

dicembre 4, 2014 Mariapia Bruno

1. Alberto_BurriSpesso e volentieri è la curiosità ad agevolarci la strada verso la conoscenza, che sia questa letteraria, scientifica, artistica o tecnica. E per capire a fondo qualsiasi argomento è necessario partire dall’origine. E’ l’idea che muove la retrospettiva IN PRINCIPIO. Dalla nascita dell’universo all’origine dell’arte, aperta fino al 6 aprile 2015 presso il Complesso Monumentale del Broletto di Novara, che comincia passando in rassegna tutte le simili le domande che ci poniamo per comprendere ciò che ci circonda: come è nato il cosmo? come si è originata la vita? come nasce un’idea, un’opera d’arte, un progetto, una città? Sono domande a cui spesso facciamo fatica a rispondere, ma sono necessarie per aiutarci a capire chi siamo, da dove veniamo, e dove potrebbe condurci il nostro percorso.

La nascita dell’universo, la formazione della Terra e della Luna, l’origine della vita sul nostro pianeta, l’evoluzione di alcune “specificità” umane come il linguaggio e la parola, l’arte e il mondo simbolico, sono il cuore di una mostra che si articola come un viaggio in sette ambienti all’interno dei quali ogni contenuto può essere approfondito a diversi livelli, grazie alla presenza di numerosi stimoli visivi e sonori. Accompagnano il visitatore sette interviste ai maggiori esperti delle diverse discipline che approfondiscono in modo scientifico concetti come la formazione delle galassie e dei pianeti, quella degli esseri viventi, la nascita e diffusione delle lingue, l’origine delle emozioni e dei miti, fino all’emergenza delle prime manifestazioni artistiche, dalle pareti di una grotta alle sale museali. Tra le opere d’arte, quelle del Guercino, di Burri, di Fontana, di Boetti, di Paladino, tra i cimeli, il disegni originali delle lune di Galileo Galilei e manufatti umani di milioni di anni fa.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana