William e Kate si sfidano in una regata in Nuova Zelanda

I reali avevano esplicitamente chiesto di fare un’uscita in mare perché a entrambi piace la vela

William e Kate trovano tempo anche per divertirsi, durante il viaggio diplomatico in Nuova Zelanda, dopo l’incontro con Peter Jackson. La Middleton, senza il principe George in braccio, ha voluto battere in una regata amichevole il marito William. L’ultima volta che i due erano stati avvistati in due barche distinte era stato nel 2011, in un tour in Canada.

RIVINCITA. Allora era stato Wiliam a battere la moglie, in una gara a colpi di pagaia su un dragon boat, delle pagode cinesi. Ora invece si sono sfidati nel porto di Auckland. Entrambi appassionati di vela, avevano esplicitamente richiesto che nell’agenda di viaggio fosse inserita un’uscita in mare. I reali hanno poi anche incontrato alcuni militari con famiglia, e hanno simpaticamente raccontato di quante bambine siano già state presentate al piccolo George: “C’è sempre qualcuno che ci presenta la figlia, chissà come mai!”.