Video/ Londra, ferito negli scontri: lo aiutano e poi gli rubano la PsP

Un filmato girato sulla rete mostra Ashraf Haziq, ragazzo malese rimasto ferito negli scontri e nelle violenze di Londra, aiutato da un gruppo di ragazzi a riprendersi. Peccato che quegli stessi ragazzi, mentre lo aiutano a riaversi, pensano bene di aprirgli lo zaino e derubarlo. Ma c’è il lieto fine

C’è stato ben di peggio nelle rivolte che hanno sconvolto e sconvolgono Londra e non solo ma è una storia che merita comunque di essere menzionata. Si tratta di quanto successo ad Ashraf Haziq, ragazzo malese rimasto ferito negli scontri e aiutato da un gruppo di ragazzi a riprendersi.

Peccato che quegli stessi ragazzi, mentre lo aiutano a riaversi, pensano bene di aprirgli lo zaino e derubarlo. Il video è rimbalzato su tutte le tv del mondo e si è diffuso rapidamente in rete. Molte le persone che si sono indignate per quanto accaduto, soprattutto considerando che il ragazzo era sanguinante.

Pare però che la storia abbia avuto un lieto fine. Infatti Haziq, che è stato scippato della costosa Psp, ha trovato qualcuno che gliela ricomprerà. Non si tratta dei ladri pentiti, sarebbe chiedere troppo, ma della Sony, produttrice della consolle, che ha deciso di regalarne una nuova al ragazzo. Meglio che niente.