Victoria Beckham non sarà mai più una Spice Girls

Victoria Beckham non ricoprirà mai più il ruolo della svampita del pop, è questo che giura a Vanity Fair.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

vanity-fair_0x440Non chiamatela mai più ex Spice Girl. Victoria Beckham non ricoprirà mai più il ruolo della svampita del pop, è questo che giura a Vanity Fair. Meglio fare la stilista e occuparsi della sua nutrita famiglia. “A volte devi capire quando arriva l’ora di abbandonare la festa. Non lo farò mai più. Cantare all’Olimpiade è stato un incredibile onore. Sono stata fiera di averlo fatto. Quello è stato il momento perfetto per dire: fantastico, grazie a tutti, ma basta così”, spiega Vic, con il suo fare algido, al settimanale Vanity. Che la mette in copertina.

DAVID. La Bekcham ormai preferisce il suo ruolo di stilista d’alta moda, con il quale comunque trova un filo conduttore con il gruppo femminile di cui faceva parte: “Le Spice Girls hanno avuto successo perché celebravano le donne, che in fondo è quello che faccio ancora oggi”. A fianco di Vic, sempre David. La Beckham riesce anche a emozionarsi quando ripensa all’ultima partita disputata da suo marito, a Parigi, lo scorso maggio: “Ho provato grandissima emozione e grande orgoglio. David non potrebbe essersi dato di più allo sport. Per anni lo abbiamo condiviso con tanti suoi fan. E’ bello, adesso, averlo a casa”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •