Aristofane o Laura Boldrini

Perché le donne al potere stanno tutte (o quasi) a destra. La sindacalizzazione della questione femminile è il peggiore nemico delle donne

Boldrini, la gran compagna specialista del dolore

Il suo look non è certo adatto ai luoghi di divertimento ma alla noia degli incontri ufficiali, dei seminari di studio, delle commemorazioni, della politica, insomma del Palazzo.

La supercazzola gender del ministro Fedeli

«La sua vera colpa più che la laurea che non c’è, le idee che ne fanno una sorta di Laura Boldrini elevata al cubo e la disinvoltura nel cambiare referente politico, è un’altra: la prosa»

Le Olimpiadi dei pistolotti

Saviano, Boldrini, Di Francisca. È una gara anche quella di usare le imprese sportive per vincere l’oro della banalità

Virginia e Chiara, tra look e figli

Non chiamatele sindaco, perché il termine è prettamente maschile. Non chiamatele sindaca, perché sembra che le stiate sbeffeggiando.