Stasera in tv Il petroliere, un capolavoro che merita il telefono spento

Un bambino che vuole fare l’astronauta, un cercatore d’oro nero e un pubblicitario finito nei guai. Il martedì sera è un piacere per gli occhi.

Valentin di Alejandro Agresti, con Carmen Maura, Rodrigo Noya, Iris, ore 23.04

Giudizio: passato in sordina in sala, da riscoprire

Per chi: per i teneroni

Attori: il piccolo Rodrigo è un talento nato

Regia: capace

Trama: quanto può essere vicino lo spazio se sogni di fare l’astronauta?

Consigli per la visione: in spagnolo con i sottotitoli

Situazione ideale: con i vostri bambini, sgranocchiando qualche merendina sul divano

 

Il petroliere di Paul Thomas Anderson con Daniel Day-Lewis, Paul Dano, Premium Cinema, ore 21.15

Giudizio: capolavoro

Per chi: vuole passare una serata di grande cinema contemporaneo

Attori: difficile scegliere il migliore

Regia: Anderson è uno sforna cult

Trama: un uomo solo contro un predicatore fuori di testa

Consigli per la visione: non potete lasciarvi tentare dall’italiano

Situazione ideale: assorti e attenti, non vi accorgerete nemmeno di non aver mangiato (e spegnete il telefono)

 

 

Intrigo internazionale di Alfred Hitchcock, con Cary Grant, Eva Marie Saint, Sky Cinema Classics, ore 21.00

Giudizio: pietra miliare del cinema classico

Per chi: cerca un thriller raffinato

Attori: Cary Grant, un nome una garanzia

Regia: non ne fanno più così

Trama: un equivoco può cambiarti la vita

Consigli per la visione: qui il doppiaggio si può tollerare

Situazione ideale:spritz e salatini e via alla serata