Sorrentino comincia le riprese del nuovo film a Venezia

Allestito il set per il nuovo film di Sorrentino, con Michael Caine e Harvey Keitel

Dopo aver conquistato Roma, set a cielo aperto della Grande Bellezza, Paolo Sorrentino vuole conquistare un’altra grande città italiana. Il regista premio Oscar ha infatti cominciato a girare le riprese del suo nuovo film a Venezia.

SET BLINDATO. Il set è stato allestito non molto lontano dalla meravigliosa piazza San Marco, a Campo San Lorenzo, un angolo poco conosciuto e poco preso d’assalto dai turisti. I dintorni del set erano blindatissimi, non solo per la tranquillità di lavoro del regista, ma anche perché sono presenti nel cast grandi star internazionali, come Michael Caine e Harvey Keitel. Le riprese si sono svolte all’interno e all’esterno di una casa di riposo in Campo San Lorenzo, ed è da lì che prende il via la storia del film. Protagonista è infatti un direttore d’orchestra che si è ritirato a vita privata, che vede i propri piani di riposo smontati dalla proposta di un amico, che lo invita a fare un viaggio sulle Alpi.