Se un cerotto e un paio di corna fanno più di una finale dei Mondiali

La storia d’amore tra Belen Rodriguez e lo scugnizzo Stefano De Martino fa volare Amici, il talent di Maria De FIlippi.

Clemente Mimum, nell’intervallo tra una foto delle sue vacanze alle Maldive e un botta e risposta con un follower un po’ spregiudicato, sul suo profilo Twitter annuncia gaudioso che ieri sera il Tg5 delle 20 è stato il telegiornale più visto in Italia. Facile, facilissimo, indovinare perché. Ieri sera è arrivato puntuale come il the delle cinque un servizio dedicato alla coppia del momento, o per meglio dire al triangolo del momento, formato da Belen Rodriguez, Stefano De Martino e la vincitrice di Sanremo 2012 Emma Marrone. Una storia di ordinarie corna di cui si stanno occupando tutti, dal Corriere della Sera a Repubblica, dal già citato Tg5 al vari talk d’intrattenimento quotidiano. La storia, nostro malgrado, la conosciamo tutti, anime gossippare e non: Belen, showgirl argentina fidanzata con il “cattivissimo” Fabrizio Corona, viene ingaggiata da Maria De Filippi per il serale del talent show Amici, giunto all’undicesima edizione. Qui si esibisce in coreografie molto sexy e poco tecniche assieme al ballerino Stefano De Martino, ex concorrente di Amici ora promosso a professionista. Il signor De Martino è conosciuto al grande pubblico come fidanzato di Emma Marrone, cantante lanciata proprio dalla trasmissione di Maria De Filippi, fresca di vittoria alla kermesse sanremese e invitata dalla signora Costanzo a una sorta di Festival della canzone in miniatura. Tra Emma e Stefano ci sono stati in passato problemi di fedeltà (il ballerino lasciò la cantante per una concorrente di Amici, salvo poi pentirsi due mesi dopo e tornare strisciante da Emma che se lo riprese), ma la parentesi donnaiola dello “scugnizzo napoletano” è stata serenamente superata a suon di proposte di matrimonio e convivenza romana.

Nessuno avrebbe mai pensato che Belen Rodriguez potesse mettervi lo zampino. La bella, bellissima e sopratutto fidanzatissima di Fabrizio Corona, l’uomo a cui tra poco si apriranno le porte del carcere, ha ventisette anni ed è entrata prepotentemente nell’olimpo dello spettacolo italiano. La ciliegina sulla torta le arriva dalla conduzione del fortunato Italia’s got Talent, a cui partecipa Nostra signora di Mediaset che la vuole a tutti i costi nel suo Amici. Fin qui tutto bene, Belen sorride e si esibisce in prima serata per la gioia del pubblico maschile, Maria si gode gli ascolti, Emma canta e si diverte, Stefano balla, le ragazzine urlano e siamo tutti contenti. Almeno fino a quando non iniziano a circolare insistenti voci su una storia nata dietro le quinte tra la “mantide religiosa” made in Sudamerica e il ballerino con il vizietto delle donne. Si pensa a una mossa studiata dalla produzione del programma per aumentare gli ascolti, i protagonisti tacciono e i giornali di cronaca rosa cominciano a diffondere la notizia. Ci penserà Emma dal suo profilo Facebook ad ammettere di essere single e di sapere che il suo futuro sposo si è già innamorato di un’altra donna. Ed è a questo punto che “esplode la bomba”: tutti i giornali sfoderano le loro penne migliori per commentare il fattaccio, chi si occupa della “fenomenologia della pantera”, chi del “triangolo non considerato”, chi paragona la storia dei tre ragazzi a una fiaba moderna con tanto di riferimento a principi, streghe cattive e cenerentole, chi rivede nei meccanismi di questo triduo un romanzo popolare, chi una canzone napoletana. Insomma, non stiamo più parlando di gossip, o almeno non sembrerebbe, perché il gossip è relegato da anni alle copertine dei giornali scandalistici e ai rotocalchi del primo pomeriggio. Ma Belen, Emma e Stefano hanno un’arma in più: sono in grado di smuovere – letteralmente – le masse: i giornali li sbattono in prima pagina e le vendite s’impennano (come fu del resto per la “farfallina” della showgirl argentina), i Tg confezionano servizi su baci rubati e incidenti in motocicletta e i direttori in vacanza si gongolano, persino Fabio Fazio è costretto ad abbandonare la noia della politica per partire all’assalto di qualche giovane spettatore in più.

Mai come in questo caso le corna fanno audience, i telespettatori seduti sul divano guardano famelici la trasmissione alla disperata ricerca di un bacio, un fuorionda, una carezza, un pianto, una scenata isterica, una dichiarazione d’amore. Persino Maria De Filippi deve fare i conti con il vaso di Pandora scoperchiato, ma non è mica così male. Sabato sera sono tutti davanti alla tv, di uscire non se ne parla proprio, Raiuno? Mai! Per molti è la prima volta davanti al talent Amici, ma come hanno spiegato tutti i giornalisti, è imperdibile e non conta aver visto le puntate precedenti. E parte la serata: Emma demanda a una canzone di Riccardo Cocciante il suo comunicato stampa ufficiale. Bella senz’anima è cantata a squarciagola, fa piangere il pubblico femminile e innamorare quello maschile, mentre l’audience sale, sale e sale, ma il bello deve ancora arrivare e puntuale arriva a metà serata. Un dolorante Stefano De Martino entra in studio pieno di cerotti e dice che no, lui sta bene anche se ha rischiato di morire sulla moto (di Emma, ma questo non lo dice tanto lo sanno tutti). Maria De Filippi sembra imbarazzata e chiede al pubblico di non fischiare, non si può fischiare un uomo che ha rischiato la vita. Di Belen nemmeno l’ombra, ma è solo una questione di tempo. Entra dopo la pubblicità, seduta lì in un angolo con il suo nuovo Fabrizio Corona, giusto il tempo di far salire ancora gli ascolti: con una minigonna troppo mini, una gomma da masticare che denota tutta la sua noncuranza e l’aspetto di chi è sicuro di sè. Belen accompagna il suo uomo dietro le quinte solo pochi minuti dopo. Ma il miracolo è compiuto: lo show raggiunge un record di ascolti mai visto, manco fosse l’Italia alla finale dei Mondiali del 2006 ed è tutto merito di una bellissima ragazza incerottata che esce ancheggiando e dimostra al mondo che alla fine siamo tutti guardoni e pettegoli. Perché per vedere un triangolo consumarsi in diretta televisiva siamo anche disposti a sorbirci un talent show rinunciando a una birra al sabato sera, per la gioia di Canale 5 e degli sponsor.