Google+

Prendere molto sul serio e molto in giro Roberto Fico che va in autobus

marzo 27, 2018 Redazione

Il neopresidente grillino della Camera è andato a Palazzo Montecitorio in autobus. L’articolo di Mattia Feltri e gli sfottò su twitter

Oggi sui giornali si parla molto delle immagini del neopresidente della Camera Roberto Fico (M5s), immortalato mentre si reca a Palazzo Montecitorio in autobus.
In realtà, come si vede dal video dell’Ansa, arrivato da Napoli col Frecciarossa delle 9,40 Fico intendeva prendere un taxi ma, siccome c’era la fila, ha allungato il passo verso l’85, con accanto la scorta.
Ma, al di là di come siano andate le cose e al di là dell’evidente intento propagandistico delle immagini, c’è almeno una considerazione seria da fare su questa vicenda marginale. Lo ha fatto magistralmente sulla Stampa di oggi Mattia Feltri con queste parole:

«La buona notizia non è che Roberto Fico è rimasto quello che era, ed è andato a Montecitorio in autobus. La buona notizia, siccome non è un ragazzo stupido, è che capirà in capo a due giorni che scorta e auto blu non sono un privilegio, nemmeno della casta. Si assegnano scorta e auto blu a chi, come è successo a Fico, ha consegnato se stesso allo Stato. Capirà in capo a due giorni che non potrà più essere il Fico di sempre, non del tutto. Adesso è il presidente della Camera: qualcosa è cambiato, qualcosa di importante. E salire sull’autobus non è una buona idea, perché il presidente della Camera può essere bersaglio del primo scemo che passa, e ne va della sicurezza sua e degli altri passeggeri. Ne va, soprattutto, della sicurezza dello Stato. Fico capirà che lo statista (che dimostri di esserlo oppure no) consegna se stesso allo Stato perché è attraverso se stesso che attende alle necessità dello Stato.
Il patto fra lo Stato e lo statista è un patto siglato sul corpo, sull’integrità del corpo dello statista. Infatti lo Stato lo protegge con auto blu, auto blindate, scorte armate e palazzi inaccessibili perché lo statista sta dedicando la vita allo Stato, ed è così che la dedica al popolo, non in un altro modo. Lo statista ha il dovere non verso sé – ecco perché non sono un privilegio auto blu e scorta – ma verso lo Stato, cioè verso il popolo, di non essere colpito. Se si colpisce uno statista si colpisce tutto uno Stato. Se lo Stato non difende lo statista, lo Stato non esiste più. Questo Fico capirà in due giorni, se è uomo di Stato».

Non c’è molto altro da aggiungere, se non che la vicenda merita di essere trattata con un po’ d’ironia, come hanno fatto molti utenti su twitter, che con l’hashtag #RobertoFicoSantoSubito hanno preso in giro Fico.

 

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Trionfare alla Pikes Peak e riportare i riflettori sulla I.D. family, la gamma dei prototipi elettrici che ultimamente tiene banco nello stand Volkswagen durante i tutti principali Saloni. Sono queste le due missioni affidate alla strabiliante supercar I.D. R Pikes Peak, svelata nei giorni scorsi ad Alès, in Francia, città natale del leggendario Jacky Ickx. […]

L'articolo Volkswagen I.D. R Pikes Peak, un fulmine sulla vetta proviene da RED Live.

Non è usuale per Kawasaki variare sul tema a così poca distanza dal lancio di un nuovo modello, ma nel caso della Z900RS ha fatto uno strappo alla regola. La “colpa” è di Norikazu Matsumura – il designer che ha concepito la modern classic di casa Kawa -, che complice anche una certa insistenza della […]

L'articolo Prova Kawasaki Z900RS Cafe proviene da RED Live.

È l'outfit scelto dal campione Fabian Cancellara. Composto da maglia e salopette corta+ è disponibile a partire da 89,95 euro

L'articolo Gore C5 Optiline proviene da RED Live.

Costruito in Cina, non è solo mastodontico e pressoché indistruttibile, ma anche costosissimo. La meccanica è quella di un pick-up Ford mentre l'obiettivo è quello di conquistare i facoltosi petrolieri arabi o i magnati russi e cinesi

L'articolo Karlmann King <br> il SUV indistruttibile più caro del mondo proviene da RED Live.

Anlas, azienda di pneumatici turca nata nel 1974, presenta le sue prime gomme dedicate all’enduro estremo. Si chiamano Anlas Capra Extreme e rispettano il regolamento FIM.

L'articolo Anlas Capra Extreme, per correre in enduro proviene da RED Live.