Michael Jackson rivive in un ologramma ai Billboard Awards

Per far cantare e ballare Jacko in versione olografica è servito più di un anno di lavoro

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nel 2014 tutto è possibile, anche riportare Michael Jackson su un palco. In occasione dei Billboard awards 2014 il Re del pop è tornato sul palco in versione ologramma, sulle note di Slave to the Rhytm, tratta dal suo ultimo album postumo XScape.

OLOGRAMMA E TRIBUNALE. L’apparizione in forma olografica di Jacko ha necessitato di un anno di lavoro, come spiegato dal direttore di Billboard Awards, Larry Klein: “Solo a cinque mesi dalla data dell’evento abbiamo cominciato a parlarne seriamente. Prima non sapevamo se sarebbe stato fattibile”. Sul palco, a fianco a Jacko, una lunga fila di ballerini che ballavano scanditi dal suo ritmo. Secondo alcuni il momento è stato molto emozionante, secondo altri di pessimo gusto. La performance non è piaciuta sopratutto alle due aziende che detengono il brevetto della tecnologia utilizzata, e che già molti mesi fa avevano promesso di portare gli organizzatori dei Billboard in tribunale. Grande protagonista della serata è stato poi Justin Timberlake, migliore artista, migliore artista maschile R&B e top radio songs artist.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •