Marino: «Favorevole a quartiere a luci rosse a Roma»

Il sindaco della capitale apre alla «zonizzazione della prostituzione. Purtroppo non è una scelta del primo cittadino, ma sono favorevole perché questo dilagare arreca un danno al decoro della città e situazioni di grave disagio»

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il sindaco di Roma Ignazio Marino si è detto favorevole alla «zonizzazione della prostituzione», ovvero ad un quartiere a luci rosse anche nella capitale. Marino ha spiegato: «Purtroppo non si tratta di una decisione del sindaco, ma sarei favorevole a che ci siano zone dov’è consentita e dove non lo è. Questo dilagare della prostituzione non solo arreca un danno al decoro della città, ma crea situazioni di disagio gravissimo ad alcuni quartieri».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •