Lille – Inter 0-1: Pazzini e J. Cesar salvano Ranieri

Missione compiuta al Lille Metropole per la squadra di Ranieri. L’Inter batte i francesi per 1-0 grazie al gol di Pazzini al 21′ del primo tempo. Poi i nerazzurri hanno pensato solo a difendersi, con Julio Cesar strepitoso nel mantenere invariato il risultato

Lille – Inter: 0-1. È arrivata la vittoria scaccia crisi. All’Inter non importava giocare bene, convincere e surclassare gli avverasri. Contava solo vincere, portare a casa quei tre punti benedetti che mancavano da due partite (sconfitta con Napoli e Catania). Impresa riuscita. Perché di impresa si è trattato veramente: dopo la rete di Pazzini, nata da una bellissima azione impostata da Sneijder e proseguita con l’assist di Zarate per il 7 nerazzurro, la squadra di Ranieri ha pensato solo a difendersi. E le mosse del tecnico non hanno fatto altro che andare in quella direzione: rinunciare ad attaccare, difendersi in dieci e portare a casa la vittoria.

Quindi dentro Obi e fuori Zarate, che stava giocando bene; con il suo possesso palla facenva respirare i compagni della difesa. Mossa poco comprensibile quella di Ranieri, ma il tecnico ha preferito così. Poi dentro Stankovic per Sneijder, uscito dolorante, ma niente di grave. Ultimo cambio tra Pazzini e Milito.

Intanto la gara girava da tempo a senso unico, con i francesi che attaccavano a testa bassa minuto dopo minuto. E se il risultato è rimasto invariato è certamente grazie ai miracoli di Julio Cesar che è riuscito a salvare la sua porta in svariate occasioni. Dicevamo: non conta il gioco, contano i tre punti. E così è stato. Ora l’Inter guida la classifica del girone con 6 punti, seguita da Cska Mosca e dai turchi del Trabzonspor a 4 e dai francesi a 2. Prossimo turno fra due settimane: Inter – Lille.