L’eterno ritorno delle Spice Girls

Se ci fossero ancora loro in giro, nessuna Lady Gaga del mondo potrebbe reggere il confronto. Chi ha inventato le Spice Girls ha dato vita a qualcosa che ha sconvolto le regole del mondo del pop, anche se non è durata così a lungo. La fama raggiunta in fretta con il primo album, l’apice del successo nel 1997, la fuoriuscita dal gruppo da parte della rossa Geri Halliwell, lo scioglimento, la reunion, i greatest hits che continuano a vendere nella migliore delle tradizioni. Ora, il ritorno in forma di musical. Si chiamerà Viva Forever, come uno dei loro più celebri singoli. A crearlo gli autori di uno dei musical più famosi, Mamma mia!, ma non racconterà la storia delle cinque cantanti modaiole, bensì una storia nuova in cui verranno utilizzate le canzoni più famose delle Spice. I sipari si apriranno a fine novembre e il tour comincerà dalla Gran Bretagna e, inutile dire, le date inglesi sono già esaurite.

Le cinque ragazze, ormai tutte mamme, hanno raccontato le loro emozioni nella conferenza stampa di presentazione di Viva Forever, scherzando anche sul fatto che le attrici protagoniste hanno proprietà vocali di gran lunga migliori di quelle che esibivano Spicy, Sporty, Baby, Posh e Ginger sui palchi degli anni Novanta. A questo entusiasmo crediamo ovviamente, visto che l’operazione riaccenderà lo spirito “spice up your life”, e quindi nuovi guadagni dalle vendite di biglietti, copyright, accessori e gadget, best of e quant’altro, senza che loro debbano preoccuparsi di fare nulla. Nemmeno di sorridere facendo finta di essere entusiaste, come fa Victoria Beckham senza scrupoli di fronte alle telecamere di Sky News. La giornalista intervista le ragazze che continuano a ridere e sorridere tra loro, mentre la signora Beckham, visibilmente annoiata, sta in disparte e guarda per terra. Tanto che l’esplosiva Geri a un certo punto la tira in ballo e le chiede “Anche tu non vedi l’ora eh, Vic?”. Tutte ridono, Vic si limita ad alzare un sopracciglio. “Povere pezzenti”, starà pensando, “voi dovete star lì a racimolare soldi sui fasti del passato mentre io e il mio David siamo tra le coppie più influenti del mondo”. Alla conferenza stampa è seguita la cena di gala, alla quale Victoria non ha nemmeno presenziato. Più Posh Spice di così.