«Il vero potere è il servizio», ha detto papa Francesco. Vale per tutti, soprattutto per chi fa politica

Le parole del pontefice non possono lasciare indifferenti dato che la normalità della vita quotidiana non fa coincidere i due termini: “potere” e “servizio”. Sembrano parole inconciliabili.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tratto dal blog di Gabriele Toccafondi «Non dimentichiamo mai che il vero potere è il servizio». È difficile rimanere insensibili a questa frase pronunciata in Piazza San Pietro da papa Francesco durante la sua omelia.

Non può lasciare indifferenti dato che la normalità della vita quotidiana non fa coincidere i due termini: “potere” e “servizio”. Sembrano parole inconciliabili.

Vale per tutti, al lavoro o in famiglia ma penso soprattutto alla politica che resta per molti (anche per me) una grande passione. Il vero potere della politica è il servizio. Se ci si riflette non può che essere questo, è giusto che sia questo e poco mi interessa se sono più gli esempi contrari.

Quello che mi interessa è che attraverso una semplice frase detta dal Papa in una bellissima omelia, si possa scoprire o riscoprire una cosa vera, magari assopita sotto strati di cinismo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •