Google+

È meglio essere liberi e non stopper

ottobre 14, 2017 Weltroni Valter

Viaggio, perché è così che l’uomo si è fatto progressivamente una coscienza della natura del pianeta, dei confini tra terra e mare. Cartografia ed esplorazioni sono sempre state due dimensioni correlate.

Planisfero 39

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Viviamo in un tempo di arcigni stopper, votati a impedire il gioco dell’avversario, magari usando il gomito alto o il tackle più ruvido. Da ragazzo mi piaceva enormemente il ruolo del “libero”. Mi piaceva già dal nome, che mi sembrava evocativo della leggerezza, del volo. E poi Picchi, Scirea… Si preoccupavano di assistere i compagni eventualmente superati da un guizzante avversario e poi di impostare il gioco e, alla bisogna, di raggiungere l’area altrui e segnare. Rapido apologo sul calcio dei tempi di Rocco ed Herrera perché non appaia singolare l’elogio di una iniziativa editoriale de Il Giornale.

Doppia premessa. Primo: a me interessano più le idee degli altri che quelle di chi la pensa come me. Secondo: considero sbagliato che ci si consideri portatori dell’unica verità possibile e si neghi ad altre il diritto di cittadinanza o il rispetto dovuto. Il Giornale ha messo in campo una delle più belle e colte iniziative editoriali degli ultimi tempi: la pubblicazione di antiche mappe, di carte geografiche figlie della cultura del proprio tempo. Si chiama “Viaggio nel tempo” e non poteva esserci titolo migliore. Viaggio, perché è così che l’uomo si è fatto progressivamente una coscienza della natura del pianeta, dei confini tra terra e mare. Cartografia ed esplorazioni sono sempre state due dimensioni correlate. La seconda parola: tempo, è quella che spiega l’evoluzione dell’idea di mondo. Esistono carte geografiche antiche che ne descrivono uno irreale, figlio di leggende e non di scoperte. Oggi basta uno scatto da un satellite per conoscere come è fatta la terra. Ieri bisognava armare una nave, costituire un equipaggio, sfidare il vento e le onde, dotarsi di carta e penna e disegnare confini e insenature, arcipelaghi e isole. L’iniziativa de Il Giornale ci fa tornare a comprendere quanto sia importante per l’uomo viaggiare alla ricerca di quello che non conosce, piuttosto che fortificare il porto in cui si è arrivati. Insomma quanto sia meglio essere liberi, piuttosto che stopper.

Foto Shutterstick

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ridisegnata nei dettagli e capace di offrire un allestimento più ricco, la Ford Ecosport sta riuscendo a ritagliarsi una fetta importante del mercato SUV. Il motore TDCi da 100 cv è il cuore giusto per lei? Scopriamolo in questa prova

L'articolo Prova Ford Ecosport 2018 <br> il bello della concretezza proviene da RED Live.

Nasce sulla base del Crafter e promette praticità e abitabilità da camper. A fine agosto ne sapremo di più

L'articolo Volkswagen Grand California, perché la vita è un viaggio proviene da RED Live.

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.