Colosseo, la novità del biglietto elettronico salta-coda

I turisti potranno acquistarlo on line, e saltare la coda solo esibendo il codice di accesso

Al Colosseo con lo smartphone. Il più famoso monumento italiano si evolve e introduce la grande novità di poter acquistare i biglietti di accesso on line. Per evitare le lunghe code, che normalmente si formano di fronte alle attrazioni turistiche della Capitale, il turista potrà acquistare il ticket di ingresso dal proprio cellulare e computer, pagando con carta di credito.

FINO A 24 MILA VISITATORI AL GIORNO. Ha illustrato la novità la soprintendente per i Beni archeologici Mariarosaria Barbera, insieme con il direttore del Colosseo Rossella Rea: “Abbiamo il piacere di avere tanti visitatori, per questo bisognava trovare un sistema per fluidificare le file e renderle più brevi possibili. Quindi abbiamo studiato questo sistema, in cui basta utilizzare un’app dal proprio smartphon o tablet, e comprare il biglietto anche all’ultimo minuto. Vogliamo accogliere il pubblico nella maniera più gradevole”. La media dei visitatori del Colosseo è di 7/8 mila al giorno, con delle massime, nei giorni festivi, di 20/24 mila visitatori, fino a un minimo nei giorni di bassa stagione di 3-4 mila. Basterà la scansione di un QR Code, per entrare, pagando un euro di prevendita, sul prezzo consueto del biglietto di 12 euro o 7,50 ridotto.