Chievo – Inter 0-2: Sorrentino para un rigore ma non basta

Due colpi di testa salvano l’Inter dall’ennesimo tracollo dopo una superba parata di Sorrentino. L’abbonamento alla sconfitta è acqua passata.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’Inter di Ranieri, dopo un filotto di sconfitte e depressioni, si scontra al Bentegodi di Verona con un Chievo reduce da un bel pareggio con la Juventus. Sorrentino para un rigore a Milito, ma Samuel riesce ad aprire le marcature nella ripresa con un bel colpo di testa. Così come Milito, che si fa perdonare anche lui con una gran capocciata. Finalmente l’Inter straccia l’abbonamento alla sconfitta, e timbra il biglietto che la avvicina all’Europa.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •