Château de Mirambeau di Sorgente Group ospita la mostra “Dialogues” di Tara Shakti

In mostra una selezioni di 23 opere, alcune delle quali già esibite a Parigi

Mirambeau, 6 giugno 2019. Château de Mirambeau, castello del circuito Relais & Châteaux nel cuore della regione francese della Nuova Aquitania – di proprietà di Sorgente Group – ospiterà dal 15 giugno al 31 luglio, nella cornice del suo spazio espositivo a 5 stelle, la Mostra “Dialogues” della giovane artista malgascia Tara Shakti, che sarà allestita nell’Orangerie dello Château. In mostra una selezioni di 23 opere, alcune delle quali già esibite a Parigi, nell’esposizione “Madagascar, arts de la grande île”.

Nata in Madagascar da una famiglia di artisti, Tara Shakti è entrata nel mondo dell’arte in tenera età, disegnando ad inchiostro su carta. Nel tempo il suo stile si è evoluto prendendo spunto da viaggi e incontri con diversi artisti contemporanei, in India, Cina, Thailandia e in Italia, dove ha studiato le tecniche dei grandi maestri italiani all’Accademia d’Arte di Firenze e dove ha potuto apprezzare in particolare l’epoca del Rinascimento. L’artista nelle sue opere ha affrontato spesso il delicato tema dell’uguaglianza dei diritti tra uomini e donne, spronando quest’ultime a diffondere messaggi di libertà e di responsabilità.

Oggi le sue opere sono incentrate sul rafforzamento dell’identità culturale e sulla conservazione del patrimonio malgascio. Le opere di Tara Shakti, artista poliedrica e autodidatta, funzionano come un archivio che conserva reliquie del passato, conquiste del presente e prospettive per il futuro: attraverso il dialogo tra tempi e culture, la mostra “Dialogues” propone di interrogarsi sul concetto di Nazione. Tara Shakti è particolarmente legata al castello di Mirambeau avendo qui celebrato il suo matrimonio. In quell’occasione ha immaginato di esporre i suoi dipinti in una cornice unica in stile rinascimentale dove la storia ha un suo valore intrinseco e dove anche la cultura malgascia, nel suo intreccio tra passato e presente, può essere compresa e apprezzata.

Château de Mirambeau, hotel a 5 stelle situato in una rinomata regione vinicola a metà strada tra Bordeaux e Cognac, è una lussuosa struttura in stile rinascimentale che offre la sua leggendaria arte di vivere francese e una calda accoglienza nelle sue 40 stanze extra lusso. La sua offerta vanta il Ristorante “Les Deux Lévriers”, una spa, una piscina all’aperto, due sale riunioni e una “Cognathèque”. Le 18 nuove camere hanno come particolarità lo stile degli arredamenti ispirati alla Belle Époque: ogni stanza dell’Orangerie è decorata da quadri ispirati alle figure femminili di Giovanni Boldini.  

www.chateauxmirambeau.com/it/

Per scaricare il Catalogo della Mostra, cliccare sul link ipertestuale qui a seguire: https://docs.wixstatic.com/ugd/c1d3e4_08ddf57cb4954a019b2eefd21c8f0563.pdf