Calciomercato Juventus, Marotta: «Vidal vogliamo tenercelo stretto»

L’ad bianconero smentisce le voci su un’eventuale cessione del centrocampista cileno: «Non ci penso proprio». Intanto dall’Udinese arriva Pereyra

L’amministratore delegato della Juve Beppe Marotta ha assicurato che il centrocampista cileno Arturo Vidal resterà alla Juventus: «Vidal vogliamo tenercelo stretto, e se mi chiedesse di essere ceduto ne sarei sorpreso. Non ci penso proprio».

«NON È IN VENDITA». Qualche settimana fa, mentre si trovava in Cile all’inaugurazione di un centro sportivo da lui finanziato, Vidal aveva risposto ai giornalisti che non sapeva ancora se il suo futuro sarebbe stato in bianconero. Oggi Marotta ha replicato ai cronisti: «È stato frainteso, intervistato quando aveva ancora le valige in mano: la scorsa stagione ha prolungato il contratto, esprimendo la volontà di restare ancora a lungo con noi». Marotta non pensa a vendere, dunque, ma piuttosto all’acquisto di un attaccante «di profilo medio». Nessun nome però, e su quello di Et’o avanzato dai cronisti Marotta dice: «Di lui non abbiamo mai parlato».

PEREYRA: «MI AUGURO CARRIERA DI CAMORANESI». Intanto oggi è stato ufficializzato l’arrivo alla Juve, dall’Udinese, del centrocampista Roberto Pereyra, arrivato in “prestito” dall’Udinese per 1,5 milioni di euro, con la possibilità di un riscatto da 14 milioni al riscatto, e eventuali 1,5 milioni per il raggiungimento di alcuni risultati sportivi. Pereyra ha spiegato entusiasta: «Mi avevano detto che c’era anche l’Inter, ma ho voluto venire qui: è una grande squadra, che ogni domenica deve vincere».