Amazon e Giunti, per un nuovo modello di libreria

Nei punti vendita delle librerie arriverà il lettore digitale Kindle, firmato Amazon

Chi ha detto che il libro di carta e quello in digitale non possano andare d’accordo? Amazon e Giunti editore hanno infatti appena approntato un importante accordo di collaborazione, per lanciare una nuova idea di libreria.

KINDLE IN NEGOZIO. Entro la fine dell’estate si potrà acquistare i lettori digitali Kindle anche nei punti vendita Giunti. Finora invece gli ereader erano acquistabili solo sul sito di Amazon. Spiega Alessio Santarelli, responsabile europeo Amazon: “Il libro di carta non è da salvare, non è in estinzione. Giunti intende rafforzare la distribuzione on line e lanciare un e-commerce, che difficilmente potrebbe fare da sola, per costi eccessivi. Noi sbarchiamo nelle librerie, dove i lettori ci sono, Giunti ci garantisce, con i suoi 170 store in Italia, una distribuzione capillare”.