All’asta le scarpe di Sarah Jessica Parker, l’eterna Carrie Bradshaw di Sex and the City

L’attrice ha donato tre paia di scarpe indossate nella serie tv che l’ha resa celebre per sostenere una scuola di New York

Ci sono attori che le tentano tutte, ma proprio tutte, per scrollarsi di dosso un ruolo che gli ha dato fama mondiale ma allo stesso tempo non gli ha permesso di riuscire a fare altro. Nella maggior parte dei casi tale fortunata sciagura capita agli attori che hanno tentato il salto di carriera grazie alle serie tv di successo, rimanendone però incastrati terribilmente. E c’è chi come James Van Der Beek, noto a tutti per aver interpretato Dawson Leery nella serie Dawson’s Creek, alla fine è riuscito persino a riderci su nella serie Non fidarti della str**** dell’interno 2 (purtroppo sospesa alla seconda stagione).

LA MALEDIZIONE DI CARRIE. Altro esempio su questa scia è Sarah Jessica Parker. L’attrice ha raggiunto una fama planetaria grazie a Sex and the City, la serie tv che negli tra il 1998 e il 2004 non ha conosciuto rivali. Sono passati quasi dieci anni eppure, due film tratti dalla serie e alcune commedie dopo, Sarah Jessica Parker per il pubblico è ancora Carrie Bradshaw, l’editorialista del New York Star con una passione maniacale per l’alta moda. Il suo guardaroba e i suoi acquisti nei negozi più esclusivi di Manhattan sono stati spesso al centro di molte puntate della serie. A tal punto che le sue scarpe, rigorosamente numero 37, sono ancora oggi uno degli oggetti di maggior desiderio delle appassionate di shopping.

BUONA CAUSA. Il prossimo 24 aprile Sarah Carrie Parker Bradshaw devolverà in beneficenza tre paia di scarpe indossate nella serie tv, allo scopo di raccogliere fondi per LaGuardia High School of Music, Art and the Performing Art di New York. All’asta, organizzata da Gotta Have Rock and Roll, parteciperanno anche le zeppe di Britney Spears, le scarpe da ginnastica di Shaquille O’Neal’s e uno stiletto appartenuto a Madonna. Ma qualcosa ci dice che le tre paia di scarpe in puro stile Sex and the City scateneranno una vera e propria guerra.