Google+

Messaggi con tag islam

islam-gesu

«Gesù non è figlio di Dio». Passi del Corano letti durante la funzione anglicana per l’Epifania in Scozia

Le letture nel nome del dialogo. La protesta del vescovo anglicano Nazir-Ali: «Le autorità della Chiesa episcopale scozzese dovrebbero ripudiare questo gesto sconsiderato»
Leone Grotti 17 gennaio, 2017
egitto-cristiani-copti-thabet-islam

Egitto. Il grido di Thabet, la persecuzione dei cristiani e l’impotenza di Al-Sisi

Il presidente non riesce a fermare la persecuzione dei copti in Egitto, che ha conosciuto un boom nell'ultimo mese, culminato nel rilascio di tutti i musulmani che hanno umiliato la 70enne cristiana Thabet
Leone Grotti 17 gennaio, 2017
matrimonio-gay-regno-unito-ansa

No, le scuole cattoliche britanniche «non possono essere contrarie al matrimonio gay»

L'audizione in Parlamento della "zarina dell'integrazione" del governo di Londra non è stata all'insegna dell'uguaglianza. «Ho un problema con il "conservatorismo religioso"»
Redazione 12 gennaio, 2017
epa05433362 Israelis wave national flags as they welcome newly-arrived Jewish immigrants from France at Ben Gurion Airport, in Lod, near Tel Aviv, Israel, 20 July 2016. A flight carrying 200 French Jews immigrating to Israel arrived on 20 July. Jewish immigration to Israel has significant increased since 2013 from France, which has the largest Jewish community in Europe with almost half a million.  EPA/ABIR SULTAN

Altri 5 mila ebrei hanno abbandonato la Francia per Israele: «Pesa l’insicurezza»

Nell'ultimo decennio se ne sono andate in tutto 40 mila persone su una comunità di mezzo milione di ebrei. E il fenomeno peggiora se si guarda a tutta Europa
Redazione 10 gennaio, 2017
shaan-taseer1

Pakistan. Augura “buon Natale”: accusato di blasfemia il figlio di Salman Taseer

Shaan Taseer, figlio del governatore musulmano del Punjab assassinato per aver difeso Asia Bibi, è ora in pericolo di vita: «Non è uno scherzo»
Leone Grotti 3 gennaio, 2017
La preghiera del mattino
epaselect epa04693574 Afghan farmers work in their fields in Mazar-e-Sharif, Afghanistan, 06 April 2015. Due mainly to foreign aid Afghanistan's economy has shown signs of improvement though many Afghans still face job insecurity, with tough competition for work as day laborers offering meagre returns, a situation further complicated by an increase in attacks in the country coinciding with the withdrawal of NATO-led forces.  EPA/SAYED MUSTAFA

Te Deum laudamus per quei cento incontri belli e veri

Nei tanti abbracci, messaggi e sguardi che mi sono entrati nel cuore, come quello del Papa, io, musulmano, ho visto che Tu non dimentichi questo mondo che Ti vuole dimenticare
Farhad Bitani 30 dicembre, 2016
epa05060961 Egyptian President Ahmed Fattah Al Sisi talks with Greek Prime Minister Alexis Tsipras and Cypriot President Nicos Anastasiades during a trilateral meeting in Athens, Greece, 09 December 2015.  Egyptian President Abdel Fattah el-Sisi's official visit to Greece and the trilateral meeting of Greece-Cyprus and Egypt scheduled held on 9th December, are part of the three countries' broader strategy to strenghten the relations with countries-traditionally partners in the region.  EPA/SIMELA PANTZARTZI

«La crisi tra Egitto e Arabia Saudita non farà scoppiare una nuova rivoluzione»

Intervista a Tewfik Aclimandos, docente egiziano di Storia contemporanea del mondo arabo: «Ad oggi non c'è alternativa ad Al-Sisi. I sauditi smettano di guardarci come inferiori»
Leone Grotti 9 dicembre, 2016
aleppo-padre-ibrahim-02

«I cristiani di Aleppo dicono che i terroristi possono togliere loro la vita, ma non il Cielo»

«Ad Aleppo la persecuzione contro i cristiani è evidente. Lì non ci sono cristiani solo di nome, ma cristiani-testimoni, cioè possibili martiri», dice suor Maria
Redazione 30 novembre, 2016

I nuovi dissidenti musulmani. «Contro un islam che reprime ogni forma di libertà»

«Diritto alla blasfemia: no ai processi medievali!». Intellettuali del mondo arabo si sono incontrati a Roma per denunciare la deriva oscurantista delle loro società
Rodolfo Casadei 15 novembre, 2016
Pagine:12345...109»
La rassegna stampa di Tempi
Sulle tracce di Cristo - Viaggio in Terrasanta con don Luigi Giussani

Tempi Motori – a cura di Red Live

Dopo il debutto al NAIAS di Detroit, la Kia Stinger si presenta anche alla stampa europea, prima della passerella del Salone di Ginevra. E dal vivo fa davvero una gran scena

Il restyling della pony car più famosa al mondo porta in dote un frontale più filante e il debutto di un’inedita trasmissione automatica a 10 marce. Confermati il 2.3 EcoBoost da 317 cv e il V8 5.0 da 421 cv.

La SUV Alfa Romeo è finalmente ordinabile. L’allestimento First Edition, unico al momento disponibile, parte da 57.300 euro e vede il 2.0 turbo benzina da 280 cv abbinato alla trazione integrale e al cambio automatico a 8 marce.

Grazie a piccoli interventi all'estetica e alla dotazione, la sportiva bavarese punta a vivere una seconda giovinezza. Sarà in vendita dal mese di marzo

Arriva alla seconda generazione e cambia tutto: motori, interni, estetica (911 style). La Panamera ripropone un mix vincente in salsa decisamente più moderna. Limousine quando serve sportivissima quando si vuole ha prestazioni da supercar e comfort eccellente. E se provi il launch control…

banner Mailup
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana