Google+

Sarà un Natale senza compilation, non ci rimane che Psy

novembre 21, 2012 Elisabetta Longo

Jingle Bells rimane sempre Jingle Bells, sia che venga cantata da Michael Bublé o che la interpreti Mariah Carey. E le compilation natalizie, ottimo regalo dell’ultimo momento, sono ideali per riempire i cestoni degli autogrill più che per essere suonate. PSY ANCORA IN TOP TEN. Le classifiche musicali degli scorsi anni, pubblicate nel periodo pre […]

Jingle Bells rimane sempre Jingle Bells, sia che venga cantata da Michael Bublé o che la interpreti Mariah Carey. E le compilation natalizie, ottimo regalo dell’ultimo momento, sono ideali per riempire i cestoni degli autogrill più che per essere suonate.

PSY ANCORA IN TOP TEN. Le classifiche musicali degli scorsi anni, pubblicate nel periodo pre natalizio (novembre – dicembre), erano piene di cover di classici e di pezzi incisi al fine di raccogliere fondi di beneficenza. Quest’anno però sembra che la musica suoni in maniera differente e a fine novembre in classifica non sono ancora presenti brani con sonorità natalizie e campanellini. Per il momento, infatti, tra le hit figurano ancora il rapper sudcoreano Psy, Robbie Williams, con il suo nuovo singolo, e la boyband più strillata del momento, gli One direction.

MUSICA E CRISI. Lo psicologo Michael Lowis, specialista degli effetti della musica sulle persone, ha detto che è colpa della crisi. Più gli ascoltatori saranno vessati dall’inflazione, meno avranno voglia di ascoltare tintinnii e canzoni zuccherose. Lunga vita ad Adele insomma. «La musica è una grande esperienza sociale, per questo cerchiamo sempre hit che riflettano la nostra vita emotiva. E al momento siamo tutti troppo concentrati a guardare i problemi economici e i regali che non ci potremo permettere». Quest’anno quindi non si prevede per il momento l’uscita di compilation natalizie. Ma di sicuro ci saranno altri validi candidati a finire nel cestone dell’autogrill.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi