Google+

Presidenziali 2012, Romney è lo sfidante ufficiale di Obama

maggio 31, 2012 Benedetta Frigerio

Dopo la vittoria in Texas, il candidato repubblicano ottiene i 1,144 delegati necessari alla corsa presidenziale. Una sfida che si giocherà all’ultimo punto percentuale.

«Sono onorato per il fatto che gli Americani mi abbiano dato il loro supporto». Finisce così la corsa iniziata ufficialmente il 3 gennaio scorso dal milionario mormone, Mitt Romney. Il candidato, già considerato dall’establishment del partito repubblicano come l’unica alternativa ad Obama sin dal giugno 2011, di fatto aveva già portato a casa la nomina a metà aprile scorso. Quando l’altro candidato Rick Santorum, più amato e sostenuto dalla base del partito, si era ritirato dalle primarie.

Ieri, alla conclusione delle primarie in Texas, Romney ha raggiunto i 1,144 delegati necessari alla candidatura. Per riprendere così la lotta ormai frontale fra lui e il presidente in carica Barack Obama. Romney, subito dopo la vittoria, ha ribadito che «il nostro partito si è unito con un unico scopo. Quello di lasciarsi dietro i fallimenti collezionati da più di tre anni a questa parte dal governo». E sottolineando con realismo di «non avere illusioni sulla difficoltà di raggiungere l’obiettivo. (…) Anche se grandi sfide sono davanti a noi ci muoveremo per riportare l’America sulla via del pieno impiego e della prosperità». Infine il mormone ha chiarito il suo primo obiettivo: «Nel mio primo giorno, una volta eletto, il mio compito numero uno sarà quello di creare posti di lavoro». Ma oltre a questo, nei prossimi mesi Romney sa che il suo compito all’interno del partito non è ancora finito. Dovendo convincere chi lo considera ancora un’alternativa troppo debole rispetto al radicalismo del presidente.

In questo senso sarà decisiva la scelta e l’annuncio del suo vice. Fra i papabili si ipotizza la nomina del giovane conservatore Marco Rubio, il senatore della Florida che piace anche agli ispanici. C’è poi Jeb Bush, che però si vocifera deciso a candidarsi nel 2016, e il governatore del New Jersey, Chris Christie. Infine, anche Rick Santorum continua a rimanere un’ipotesi credibile. La scelta potrebbe essere una goccia non indifferente per smuovere le acque, dato che ormai gli ultimi sondaggi vedono sempre Obama e Romney vicinissimi. Nell’ultima proiezione di CBS News/New York Times, Romney è avanti col 46 per cento mentre Obama è fermo al 43. Un vantaggio effimero come quello che in precedenza il sondaggio di Wall Street Journal/NBC aveva dato a Obama, dato stabile al 47 per cento contro il 43 dello sfidante.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Le monovolume diventano SUV. Le wagon vengono rialzate e dotate di protezioni in plastica grezza così da essere simili alle SUV. Come se ciò non bastasse, il pianale delle berline compatte – si pensi alla Seat Ibiza, base tecnica della nuova Arona – viene “cannibalizzato” per creare… nuove SUV! E le sport utility vere e […]

L'articolo Datemi tutto, ma non una SUV. Con Ford si può proviene da RED Live.

Fino a ieri non le voleva nessuno. Ripudiate come la peste e apprezzate quanto la sete. Oggi, invece, complice l’imperante globalizzazione, persino le “cenerentole” del mercato auto italiano, vale a dire le berline a tre volumi, sembrano conoscere un minimo di fortuna. Sull’onda dell’interesse generato dalla Fiat Tipo quattro porte, Honda Civic Sedan e Renault […]

L'articolo Hyundai i30 Fastback: colpo di coda proviene da RED Live.

Si chiama ”Io l’ho vista summer tour”, l’iniziativa che Kia Italia ha ideato per far conoscere il suo nuovo urban crossover Stonic (leggi qui l’anteprima), nelle concessionarie da ottobre 2017. Dopo essere stata protagonista di un pre-lancio sui vari canali Social nei giorni scorsi, dal 22 luglio la compatta e spaziosa vettura della Casa coreana […]

L'articolo Kia Stonic, un’estate al mare proviene da RED Live.

50 anni di AMG. 50 anni di tradizione sportiva. Una ricorrenza che merita un regalo speciale. Mercedes celebrare il prestigioso anniversario realizzando una versione a tiratura limitata (solo 100 esemplari) della A 45, denominata Edition 50. Caratterizzata da un allestimento esclusivo e da una dotazione particolarmente ricca, la vettura è riconoscibile per la vernice Grigio […]

L'articolo Mercedes-AMG A 45 Edition 50: happy birthday proviene da RED Live.

La regina del prossimo Salone di Francoforte potrebbe essere lei. La E-Pace, seconda SUV della storia Jaguar e “sorella minore” della F-Pace, è una vettura cruciale per il costruttore britannico e al tempo stesso una delle sport utility più affascinanti mai realizzate. Forte di una linea profondamente ispirata alla sportiva F-Type, tanto da essere definita […]

L'articolo Jaguar E-Pace: impronta sportiva proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana