Google+

Nigeria, ancora sangue su Natale. Quindici cristiani sgozzati nel sonno

dicembre 30, 2012 Redazione

Nel villaggio di Musari, nel nord est del paese, gli islamisti si sono introdotti di notte in diverse case e hanno fatto l’ennesima strage

Non sono bastati i metal detector piazzati fuori dalle chiese, stavolta quindici cristiani nigeriani sono stati uccisi nelle loro case, sgozzati nel sonno a motivo della loro fede. Il terribile ed ennesimo attentato è avvenuto nel nord est del paese, nel villaggio di Musari, vicino a Maiduguri, quartier generale dei militanti della setta islamica di Boko Haram. E anche questa volta tutti gli indizi portano agli islamisti, che in un anno hanno ucciso più di 277 persone e distrutto 430 chiese.

UCCISI PER LA LORO FEDE. L’attacco è avvenuto venerdì scorso, ma la dinamica terribile è stata chiarita soltanto oggi dalle autorità nigeriane, che, in un primo tempo, avevano parlato di sette vittime complessive in due distinti attacchi avvenuti a Maiha e a Musari per mano di uomini armati sospettati di militare nelle fila di Boko Haram. Una fonte umanitaria, che ha chiesto l’anonimato all’agenzia Afp, ha spiegato che «le vittime sono state scelte perché erano di fede cristiana».

UN ALTRO NATALE DI SANGUE. Anche l’anno scorso gli attentati contro i cristiani hanno conosciuto una escalation proprio nella settimana di Natale, per questo i fedeli si apprestavano a festeggiare nella paura con i metal detector piazzati fuori dalle chiese, come ha raccontato qualche giorno fa a tempi.it il direttore di Aiuto alla Chiesa che soffre Massimo Ilardo. Non è bastato. Non è bastato il giorno di Natale, quando sei persone sono morte in un attentato contro una chiesa. Non è bastato mercoledì scorso, quando altri sette cristiani hanno perso la vita a Maiduguri. E non è bastato venerdì scorso.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi