Google+

Nella Francia del gender la matematica è un’opinione. Negli esercizi le persone «cambiano genere ogni giorno»

febbraio 26, 2014 Leone Grotti

In un libro di matematica per liceo della collana Hachette, un problema comincia così: «Gli abitanti del pianeta Herma possono scegliere ogni giorno il loro genere: maschio (M) o femmina (F)»

manuale-gender-francia-matematicaChe la teoria di genere sia ormai di casa nelle scuole francesi lo si capisce dalle piccole cose. Non c’è bisogno di andare a spulciare il programma governativo ABCD dell’uguaglianza o le dichiarazioni di Hollande e soci. Basta aprire un comune libro di matematica, come il “Maths repères” della collana Hachette per l’ultimo anno di liceo scientifico, e leggere gli esercizi che chiedono agli alunni di calcolare quante probabilità abbiano gli abitanti di un immaginario pianeta “Herma” di cambiare genere da maschio a femmina e viceversa.

IL PIANETA HERMA. Non ci credete? Ecco cosa chiede agli alunni il problema numero 132: «Gli abitanti del pianeta Herma possono scegliere ogni giorno il loro genere: maschio (M) o femmina (F). Si osservi come ogni giorno un terzo degli hermiti che aveva il genere maschile scelga il genere femminile il giorno successivo e come un quarto di quelli che avevano il genere femminile scelga il genere maschile il giorno dopo».

hachette-francia-matematica-genderPROBABILITÀ. Quindi, continua il problema impegnato socialmente, «si consideri la variabile aleatoria Xn che dà il genere di un abitante di Herma nel giorno n». Domande: «1) Rappresentare la situazione con un grafico e scrivere la matrice di transizione T associata. 2) Con l’aiuto di una calcolatrice, calcolare T alla decima. Qual è la probabilità che un abitante di Herma, il cui genere fosse inizialmente femminile, resti femmina dopo 10 giorni?».

LA MATEMATICA È UN’OPINIONE. Gli istruttivi quesiti di matematica sono stati indicati da un genitore al sito VigiGender, istituito dalla Manif pour tous per monitorare l’introduzione subdola dell’ideologia di genere nelle scuole francesi e per evitare che la Francia diventi come il pianeta Herma. Scrive il genitore: «Si sarebbe potuto pensare che almeno l’insegnamento della matematica sarebbe stato risparmiato». E invece no, perché a Parigi anche la matematica è diventata un’opinione.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

11 Commenti

  1. state scherzando vero? scrive:

    Film meraviglioso

    http://www.youtube.com/watch?v=WNmFqU-PxZ0

  2. Filomena scrive:

    L’importante è che queste astrusità valgano per il pianeta Hermes e che sia chiaro che sul pianeta Terra i maschi sono maschi e lo restano e così pure le femmine.

    • Orazio Pecci scrive:

      Non a caso gli indigeni del pianeta Hermes si chiamano Hermites (in gallico idioma: eremiti). Evidentemente il cambiamento quotidiano di sesso non facilita il ritrovarsi insieme: ognuno nella sua cavernettina foderata di specchi, occupato a cambiar sesso come una trottola (e forse ogni tanto a battere la testa nel muro?).

  3. AndreaX scrive:

    Immagino che per voi il pianeta esiste davvero.

    • beppe scrive:

      andrea, di sicuro esiste il libro di matematica che riporta questo esempio di prepotenza ideologica. riguardo i pianeti FANTASTICI io sono ancora fermo ai FAVOLOSI FELONA E SORONA delle mie amatissime ORME.

  4. AndreaX scrive:

    Manca solo che vi mettiate a fare le crociate contro i libri di grammatica che parlano di ‘genere’ femminile e maschile dei sostantivi o di ‘genere’ transitivo o intransitivo di un verbo!

    • beppe scrive:

      andrea PER caso credi di essere spiritoso? ideare un problema matematico in quel modo è il segno di una grave manipolazione del modo di pensare. perchè è evidente che una realtà così non esiste, bisogna introdurla nella finzione e nella follia di chi vuole imporre a tutti i costi categorie precostituite.

  5. Paolo scrive:

    Adesso c’è la “teoria gender” prima il “relativismo” è la “lobby gay “…non vi stancate di creare fantomatici “avversari” solo per nascondere la vostra infondata, ingiusta e prettamente ideologica avversione verso una variante normale e naturale dell’affettività e sessualità umana. Fatevene una ragione, la scienza vi ha smentito clamorosamente da tempo

  6. VivalItalia scrive:

    Evviva!!
    È tornato Paolo con le su fregnacce impettite!

  7. VivalItalia scrive:

    ¿¿ AndreaX ErikaT MelissaP ChristianeF ??

  8. Q.B. scrive:

    Puoi anche convicerti che la scienza ci abbia smentito clamorosamente da tempo. Però sembra che alla natura questo non interessi e che la pratica della “variante naturale della sessualità umana” si ostini ancora a produrre effetti poco gradevoli sull’organismo (http://www.cdc.gov/msmhealth/STD.htm , http://www.freerepublic.com/focus/fr/723699/posts , ecc. ).

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Tempo di restyling per una delle vetture meno convenzionali – almeno esteticamente – degli ultimi anni. In occasione del Salone di Shangai, la crossover Lexus NX beneficia di un lifting di dettaglio cui si accompagnano affinamenti a livello tecnico volti a incrementare il comfort dei passeggeri e a rendere più dinamico il comportamento della vettura. […]

L'articolo Lexus NX: il restyling è sportivo proviene da RED Live.

Non è la prima volta che BMW utilizza la dicitura Rallye per la sua GS: accadde già nel 2013, quando fu una vistosa versione Rallye con telaio rosso e colori Motorsport a celebrare l’uscita di scena del motore ad aria. Ora la dicitura torna in auge sulla BMW R 1200 GS Rallye, che per la […]

L'articolo Prova BMW R 1200 GS Rallye 2017 proviene da RED Live.

Vi abbiamo già parlato del legame (inconsueto) che c’è tra l’ibericissima Seat e l’italianissima Ducati (entrambe con un tedeschissimo proprietario). Un po’ come se lo Jamon Serrano si gemellasse con il Prosciutto di Parma. L’accordo di collaborazione Seat-Ducati una delle tappe nella consegna di una Leon Cupra nuova fiammante ai piloti Ducati Dovizioso e Lorenzo. Nonostante un […]

L'articolo Un Leon di pilota, Dovizioso va in CUPRA proviene da RED Live.

COSA: BIKE FESTIVAL GARDA TRENTINO, quest’anno dura un giorno in più  DOVE E QUANDO: Riva del Garda, Trento, 28-30 aprire e 1° maggio Tra le più importanti rassegne outdoor del comparto ruote grasse il Bike Festival Garda Trentino quest’anno aggiunge un giorno in più al suo (sempre) ricco programma di iniziative. Eventi speciali, escursioni, gare, test, un […]

L'articolo RED Weekend 28-30 aprile e 1° maggio, idee per muoversi proviene da RED Live.

A volte ritornano. Oltretutto quando meno te lo aspetti. Dopo dodici anni di assenza dal panorama europeo, lo storico marchio inglese MG annuncia il rientro nel Vecchio Continente. Un’operazione che avrà inizio nel 2019 e che vedrà protagonista la cinese Saic, dal 2005 proprietaria del brand. Il successo con le spider negli Anni ‘60 La […]

L'articolo MG, il ritorno in Europa è in salsa cinese proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana