Google+

Milano, privatizzare Galleria Vittorio Emanuele? Pisapia ci sta pensando

marzo 22, 2012 Massimo Giardina

Le casse del Comune sono vuote e, secondo quanto riportato oggi dal quotidiano Milano Finanza, si sta prendendo in considerazione la privatizzazione della storica galleria. Una decisione a suo modo sorprendente per una giunta di centrosinistra che aveva promesso una nuova “primavera ambrosiana”.

Esiste una parola che non bisognerebbe mai pronunciare in nessuna giunta di color rosso (e in alcuni casi di arancione). Il verbo marchiato di lettera scarlatta è “privatizzare”. Eppure la giunta del comune di Milano, secondo quanto riportato dal quotidiano finanziario MF, sta prendendo in considerazione la privatizzazione della Galleria Vittorio Emanuele II. Per intendersi è quella tra il Duomo e il teatro Alla Scala, quella dietro a palazzo Marino, quella dello storico ristorante Savini e dei martoriati attributi del toro calpestati dai turisti.

Il bilancio meneghino fa acqua da tutte le parti e la giunta Pisapia non sa più cosa fare per metterci una pezza. La previsione del disavanzo nel 2012 sfiora i 600 milioni di euro.

Si profilano due soluzioni per la Galleria. La prima riguarda la cessione della gestione commerciale degli immobili, mentre con la seconda opzione si vorrebbero convobliare le proprietà comunali in un fondo immobiliare affidato ad una società esterna. Entrambe le ipotesi porterebbero liquidità e valorizzerebbero gli asset presenti nel bilancio di Milano, un bilancio sofferente che neanche gli accordi con gli istituti di credito sui derivati sono stati in grado sistemare. Ma non avevano promesso una “primavera ambrosiana”?
twitter: @giardser

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi