Google+

Mentre tutti parlano del matrimonio gay, Hollande prepara la supertassa ammazza-imprese

febbraio 4, 2013 Leone Grotti

Mentre tutti si concentrano sul matrimonio gay, Hollande mette a punto la nuova supertassa «illegale» sui redditi sopra il milione.

Mentre il Parlamento francese approva una dietro l’altra le disposizioni principali per legalizzare matrimonio e adozione gay, catalizzando tutta l’attenzione dei media, il ministro dell’Economia prepara una riedizione della supertassa del 75% sui redditi sopra il milione di euro, già dichiarata «illegale».

MATRIMONIO GAY. Sabato scorso, con 249 voti a favore e 97 contrari, l’Assemblea nazionale ha approvato la clausola principale del “Matrimonio per tutti”: il diritto al matrimonio viene esteso a tutti, indipendentemente dal sesso dei contraenti. Mentre i deputati approvano la misura, migliaia di persone a Parigi protestano esponendo questi cartelli: “Siamo tutti nati da un uomo e una donna”. Ma le proteste, comprese quella della grande “Manif pour tous”, sono rimaste inascoltate, non ci sarà alcun referendum, bocciato dai socialisti. Dopo avere preso in esame circa 5 mila emendamenti presentati dall’opposizione, il Parlamento tra due settimane approverà la legge Taubira.

TORNA LA SUPERTASSA. E mentre l’opinione pubblica francese si scontra sul matrimonio gay, Pierre Moscovici, ministro dell’Economia e delle Finanze, ha promesso che entro fine febbraio sarà messa a punto un nuovo modo per tassare al 75% i redditi superiori al milione di euro. L’imposta originale, che ha fatto fuggire in Belgio Gerard Depardieu e altri 126 francesi solo nel 2012, era stata dichiarata «illegale» il 29 dicembre scorso dalla Corte costituzionale francese, ma l’economia francese va a picco e le casse dello Stato hanno bisogno di entrate.

POLITICA FISCALE DISASTROSA. Secondo Laurence Parisot, presidente di Medef, l’unione degli industriali francesi che riunisce oltre 750 mila aziende, soprattutto piccole e medie imprese, la politica fiscale del governo socialista è «disastrosa», perché ha degradato il paese agli occhi degli investitori esteri, che ora hanno paura ad investire capitali in Francia.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

3 Commenti

  1. ErikaT scrive:

    W il matrimonio egualitario!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

“Come on, baby, light my fire, try to set the night on fire…” la musica è a tutto volume. L’accendo come un preriscaldamento che inizia a darmi la carica giusta. Questa canzone poi è un must; riesce a entrarmi nelle vene e accompagnare l’adrenalina verso l’alto. Direi che ne ho bisogno, visto che con la […]

L'articolo Prova Garmin Varia UT800, torcia e coraggio proviene da RED Live.

Essere la wagon più venduta in Europa dal 2014 è un primato di cui in Skoda vanno giustamente fieri. Eliminando stereotipi e status e con un pubblico che capisce il vero valore di quello che guida conquistare il successo per il marchio ceco non è stato difficile. Perché la sostanza c’è, ed è una sostanza […]

L'articolo Prova Skoda Octavia Wagon 2017 proviene da RED Live.

Debutto o ritorno? In realtà entrambe le cose perché se Moto Morini ha avuto anche un passato a pedali, la versione a motore rappresenta comunque una novità. Completamente nascosti alla vista, ad assistere la pedalata ci sono un motore da 250 W, una batteria agli ioni di Litio, il meccanismo per la frenata rigenerativa e […]

L'articolo Moto Morini di nuovo a pedali proviene da RED Live.

Il ritornello che riecheggia nel mondo dell’auto parla sempre di guida autonoma e, che ci piaccia o no, è probabile che nel giro di qualche tempo finiremo per cedere il volante e l’intero comando dell’auto alle centraline di bordo. Nel frattempo però ci sarà spazio per la guida assistita, che si manifesta e si manifesterà […]

L'articolo Nissan e-Pedal: l’auto con un solo pedale proviene da RED Live.

COSA: PIAGGIO WI-BIKE, test ride nello splendido scenario del Golfo Aranci   DOVE E QUANDO: Golfo Aranci, Olbia-Tempio, fino al 23 agosto Per chi è in vacanza in Sardegna, precisamente in zona Golfo Aranci, fino al 23 agosto avrà l’opportunità di provare la Piaggio Wi-Bike, un mezzo rispettoso dell’ambiente e polivalente. A ciò si aggiunge […]

L'articolo RED Weekend 20-23 luglio, idee per muoversi proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana