Google+

Lavoro, l’apprendistato non decolla: nel 2011 solo 504 mila contratti (il 6,9 per cento in meno)

marzo 6, 2013 Matteo Rigamonti

Diffusi i dati del XIII Rapporto di monitoraggio sull’apprendistato, curato, per conto del ministero del Lavoro, da Isfol in collaborazione con l’Inps

L’apprendistato propria non decolla, anzi, continua a declinare. E sarà lungo, pertanto, il percorso di piena attuazione del Testo unico dell’apprendistato (il dlgs 167/2011). Nel 2011 i contratti di apprendistato attivati in Italia dalle parti, infatti, sono stati 504 mila, il 6,9 per cento in meno del 2010, e in calo costante dal 2009. A comunicarlo è il XIII Rapporto di monitoraggio sull’apprendistato, curato, per conto del ministero del Lavoro, dall’Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori (Isfol) in collaborazione con l’Inps. Sono stati, invece, 180 mila i contratti di apprendistato trasformati in contratti a tempo indeterminato alla fine dell’anno, il 2,1 per cento in più dell’anno prima. Mentre le amministrazioni territoriali hanno speso in tutto 183 milioni di euro (il 9,4 per cento in più del 2010) per finanziare le attività di formazione inerenti il percorso di apprendistato.

UNA RIFORMA DA RIFORMARE. Trova conferma, pertanto, il sostanziale stallo dell’apprendistato, che tempi.it aveva già avuto modo di documentare. E trova conferma la necessità di ulteriori correttivi alla riforma del lavoro predisposta dal duo Monti-Fornero se veramente si vuole fare del nuovo apprendistato il canale privilegiato per l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro. Anche se, vale la pena precisarlo, i dati registrati e diffusi da ministero, Isfol e Inps si riferiscono necessariamente alla tipologia di apprendistato antecedente i correttivi già introdotti dalla legge 92/2012, la riforma Fornero; mentre per quanto riguarda dati più recenti sull’apprendistato è ancora presto per averne di attendibili.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

Tutto quello che c'è da sapere sull'auto formato business, dalle motorizzazioni che vanno di più agli optional irrunciabili, passando per carrozzerie e colori

L'articolo Auto aziendale, come scegliere quella giusta? proviene da RED Live.

Il model year 2019 della roadster jap aggiunge 24 cv al 2 litri benzina e una serie di novità nella sicurezza. Per una roadster ancora più "jinba ittai"

L'articolo Mazda MX-5 2019, più cavalli e sicurezza proviene da RED Live.

Lanciata dal marchio inglese Oxford la linea Mint, dal caratteristico profumo di menta, comprende prodotti per la pulizia e la manutenzione dei veicoli a due ruote

L'articolo Gamma Oxford Mint Cleaning proviene da RED Live.

215 cv, 10 kg in meno e il debutto delle alette aerodinamiche. Questa versione speciale della RSV4 RF allestita con pezzi di Aprilia Racing di carne al fuoco ne mette davvero tanta. E noi ce la siamo gustata dal primo all’ultimo boccone. Al Mugello, dove le ali servono davvero.

L'articolo Prova Aprilia RSV4 RF FW 2018 proviene da RED Live.

Diventate capienti come le familiari grandi di qualche anno fa, le SW medie stanno vivendo una seconda giovinezza. Così come la Peugeot 308 SW GT Line, che ora si aggiorna nella tecnologia e diventa ancora più “connessa”. Schermo generoso e Mirror Screen La succosa novità della Peugeot 308 SW GT Line è la presenza di […]

L'articolo Peugeot 308 SW GT Line, <BR> adesso “parla” con lo smartphone proviene da RED Live.