Google+

Intesa programmatica per la valorizzazione della tabacchicoltura in Italia

luglio 4, 2017 Redazione

Rinnovata la partnership strategica con il Mipaaf per l’investimento di circa 80 milioni di Euro l’anno per l’acquisto dei migliori tabacchi in foglia coltivati nel Paese

Philip Morris Italia, affiliata italiana di Philip Morris International Inc. (PMI), ha sottoscritto oggi l’estensione del Verbale d’intesa programmatica per la valorizzazione della tabacchicoltura in Italia siglato il 24 luglio del 2015. Con la firma di questo rinnovo, il MIPAAF e Philip Morris Italia puntano a migliorare la qualità, l’efficienza produttiva e la competitività del tabacco italiano, garantendo la sostenibilità dell’intera filiera e assicurando la stabilità del settore.

Dopo il recente annuncio dell’espansione della capacità produttiva dello stabilimento per prodotti senza fumo a Crespellano, nel bolognese, continua a rafforzarsi la presenza di Philip Morris sul territorio italiano.

L’accordo quadro che oggi viene rinnovato, prevede un investimento da parte di PMI di circa 80 milioni di Euro l’anno, con un obiettivo di collaborazione fino al 2020 e un potenziale investimento complessivo fino a circa 500 milioni di Euro per l’acquisto di tabacco coltivato in Italia.

A partire dal 2000 l’impegno di PMI nei confronti della tabacchicoltura italiana, sancito dal primo Verbale d’intesa del 2005, ha generato quasi un miliardo di euro. Con acquisti pari a circa il 50% dell’intera produzione nazionale di tabacco, PMI ha sostenuto il settore nello sviluppo di un modello innovativo di gestione agricola, il cui centro è rappresentato dai coltivatori, e che garantisce prevedibilità commerciale, sostenibilità di lungo periodo e una migliore competitività. Il tabacco italiano di altissima qualità viene coltivato in Campania, Umbria, Veneto e Toscana.

Nell’ambito del Verbale d’intesa esteso oggi, Philip Morris Italia proseguirà la sua collaborazione con le Autorità italiane, associazioni dei coltivatori e altri interlocutori chiave al fine di aumentare ulteriormente la sicurezza e le condizioni dei coltivatori nelle imprese agricole, impegnandosi a migliorare le pratiche di lavoro agricolo, coerentemente con il programma delle “Agricultural Labor Practices” di PMI.

Philip Morris Italia collaborerà, inoltre, con le Autorità italiane sul fronte della tutela ambientale, con particolare attenzione alla sostenibilità dei processi produttivi nella coltivazione del tabacco e nella riduzione delle emissioni di CO2, promuovendo l’utilizzo di carburanti non fossili, ottimizzando l’utilizzo di fertilizzanti e riducendo al minimo l’uso di pesticidi chimici.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cos’è Le Northwave Extreme RR sono il modello di punta della gamma dedicata al ciclismo su strada. Utilizzo Ciclismo amatoriale al massimo livello, gare amatoriali e professionistiche. Com’è fatto Il nome dice molto della destinazione di queste scarpe: come se non bastasse “Extreme”, in Northwave hanno pensato di aggiungere RR, declinando la sigla con un […]

L'articolo Northwave Extreme RR (Road Race) proviene da RED Live.

Dopo aver provato l’hoverboard DOC 6.5, sicuramente il più particolare fra i gingilli elettronici proposti da Nilox, abbiamo deciso di fare un passo indietro (nel senso di ardimento) e posare i piedi con un equilibrio più immediato su altri due prodotti legati alla mobilità elettrica: il monopattino DOC PRO e lo skateboard DOC Skate. DOC PRO […]

L'articolo Prova Nilox DOC Pro e Skate+ proviene da RED Live.

Una giornata molto particolare ci ha permesso di apprezzare il passato e il presente delle cabriolet marchiate DS. E abbiamo scoperto anche qualche analogia…

L'articolo DS: tra ieri e oggi proviene da RED Live.

“Come on, baby, light my fire, try to set the night on fire…” la musica è a tutto volume. L’accendo come un preriscaldamento che inizia a darmi la carica giusta. Questa canzone poi è un must; riesce a entrarmi nelle vene e accompagnare l’adrenalina verso l’alto. Direi che ne ho bisogno, visto che con la […]

L'articolo Prova Garmin Varia UT800, torcia e coraggio proviene da RED Live.

Essere la wagon più venduta in Europa dal 2014 è un primato di cui in Skoda vanno giustamente fieri. Eliminando stereotipi e status e con un pubblico che capisce il vero valore di quello che guida conquistare il successo per il marchio ceco non è stato difficile. Perché la sostanza c’è, ed è una sostanza […]

L'articolo Prova Skoda Octavia Wagon 2017 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana