Google+

Il patriarca Kirill avverte l’Occidente: «Non eliminate il cristianesimo, noi sappiamo cosa significa l’ateismo»

gennaio 9, 2014 Redazione

Il patriarca di Mosca e di tutte le Russie lancia un «grido al mondo»: «In Europa i valori cristiani sono ancora presenti nella vita delle persone. Ma la tendenza politica generale delle élite è anticristiana e antireligiosa»

«Noi abbiamo conosciuto l’ateismo e quindi vogliamo lanciare un grido al mondo intero: fermatevi, noi sappiamo che tipo di vita è quella». Così il patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill avverte il mondo occidentale di non ripudiare le sue radici cristiane in un’intervista al canale tv Russia 1 in occasione del Natale ortodosso, che si è tenuto il 7 gennaio.

«DISARMO SPIRITUALE». Nell’intervista, ripresa dal Foglio, Kirill denuncia il «disarmo spirituale delle masse» e definisce il laicismo occidentale «una tendenza incredibilmente dannosa». Come il Natale dimostra: «In qualche parte dell’Occidente non si pronuncia più neppure la parola Natale. Si preferiscono altre parole, così come va di moda scambiarsi auguri neutri», come “buone feste”.

«TENDENZA POLITICA ANTICRISTIANA». Secondo il patriarca esiste «un’azione politica volta a eliminare i valori cristiani dalla vita delle persone» e spesso «il diritto a professare apertamente la propria fede cristiana è violato in un Occidente ossessionato dalla questione della protezione dei diritti umani».
Dopo aver citato diversi casi di discriminazione avvenuti in Norvegia e Inghilterra, Kirill insiste: «In Europa i valori cristiani sono ancora presenti nella vita delle persone. Ma la tendenza politica generale, la direzione generale delle élite è indubitabilmente anticristiana e antireligiosa».

CRISTIANI IN RUSSIA. Come un recente sondaggio ha dimostrato, negli ultimi 25 anni le persone che si dicono cristiane in Russia sono quadruplicate passando dal 17% del 1989 al 68% del 2013. Le persone che si dicono atee sono calate invece dal 75% al 19%. Il 62% dei credenti dichiara inoltre di non avere mai ricevuto la Comunione e solo il 4% si reca a Messa una volta a settimana.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

I fiori mai sbocciati dell’automobilismo mondiale No, loro non ce l’hanno fatta. Non sono riuscite ad arrivare in produzione, perse nei meandri delle logiche commerciali, del marketing, degli eventi globali o, semplicemente, dell’indecisione dei costruttori. Sono quelle centinaia di concept car – o prototipi che dir si voglia – realizzati in piccolissimi numeri, quando non […]

L'articolo Le auto che non sono mai nate proviene da RED Live.

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana