Google+

Egitto. Insegnante cristiana copta arrestata per presunti «insulti all’islam e a Maometto»

maggio 10, 2013 Leone Grotti

È successo ieri a Luxor. Demiana Abdel Nour resterà in prigione fino a lunedì, quando termineranno le indagini. Secondo la donna gli studenti sono stati aizzati contro di lei

L’accusa è di avere insultato la fede islamica e il profeta Maometto. Per questo Demiana Abdel Nour, 23 anni, è stata arrestata ieri in Egitto nel governatorato di Luxor. La donna potrà tornare in libertà lunedì, quando le indagini della polizia su quanto accaduto saranno concluse, riporta l’agenzia Mena.

STUDENTI AIZZATI. Nell’aprile scorso, il capo dell’associazione di genitori della Sheikh Sultan Primary School ha denunciato l’insegnante al responsabile per l’educazione di Luxor. Abdel Nour, però, nega di avere mai insultato l’islam e anzi afferma che diversi estremisti islamici abbiano aizzato gli studenti per testimoniare contro di lei.

CASI RECENTI. Le accuse contro cristiani e atei per insulti all’islam sono sempre più frequenti in Egitto. Lo scorso luglio è stato condannato a sei anni di carcere un insegnante cristiano copto, Bishoy Kamel, per avere pubblicato su Facebook vignette irriverenti di Maometto e diffamatorie verso l’islam, per avere insultato Mohamed Safwat, che l’ha denunciato, e per avere offeso il presidente egiziano dei Fratelli Musulmani Mohamed Morsi. Lo scorso dicembre è stato condannato a tre anni di carcere Albert Saber, ateo, colpevole di avere pubblicato su Facebook frasi critiche dell’islam e del cristianesimo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. marzio says:

    Dopo la primavera araba, anche l’Egitto è diventato un Paradiso, soprattutto per le minoranza come quella cristiana,Grazie ancora all’alleanza arabo-occidentale per aver “liberato” i Paesi del Nordafrica.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La coupé dei quattro anelli festeggia il compleanno con un restyling lieve, che porta in dote più potenza e una dotazione arricchita

L'articolo Audi TT 2018, il restyling per i 20 anni proviene da RED Live.

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.