Google+

Centrafrica. «Uomini uccisi a colpi di machete, corpi mutilati, testicoli tagliati. Qui è l’Inferno di Dante»

gennaio 31, 2014 Leone Grotti

La testimonianza da Bangui di Peter Bouckaert, direttore delle emergenze per Human Right Watch: «Scene di assoluto orrore, orgia di spargimenti di sangue. I musulmani pagano le violenze dei Seleka»

«Scene di assoluto orrore». Così Peter Bouckaert, direttore delle emergenze per Human Right Watch (Hrw), ha descritto alla Bbc ciò che ha visto mercoledì scorso in Centrafrica, dopo essere appena arrivato all’aeroporto della capitale Bangui.

«CORPI MUTILATI». «Abbiamo trovato un gruppo molto numeroso di persone a pochi metri da alcuni soldati francesi – ha dichiarato – La folla stava mutilando i corpi di due musulmani che avevano appena ucciso a colpi di machete. Hanno tagliato a uno di questi uomini i testicoli e glieli hanno messi in bocca».
A colpire il responsabile di Hrw è stata l’inazione dei soldati francesi: «Erano lì, a pochi metri di distanza con il loro blindato e non hanno fatto niente per fermarli. Sembra di essere nell’inferno descritto da Dante: in città i musulmani, così come prima i cristiani, non sono più al sicuro».

LA VIOLENZA CONTINUA. Nonostante i ribelli islamisti della coalizione Seleka siano quasi tutti fuggiti dal paese e il presidente golpista Michel Djotodia sia stato costretto a dimettersi in favore del primo presidente (ad interim) donna del Centrafrica, Catherine Samba-Panza, le violenze non si fermano in Centrafrica.
Un milione di persone (20% della popolazione) è sfollato e le milizie cristiane di auto-difesa, dette anti-balaka, si stanno vendicando sui musulmani dopo aver subito senza reagire per 10 mesi «abusi e violenze terrificanti».

«I MUSULMANI PAGANO». «I Seleka sono fuggiti, oltre che per non subire le vendette dei centrafricani, anche per non rispondere dei gravissimi crimini che hanno commesso – dichiara Bouckaert alla Bbc – Ora però è la comunità musulmana a pagarne le spese. Ci hanno parlato anche di bambini uccisi davanti ai genitori. È davvero un’orgia di spargimenti di sangue».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. beppe says:

    l’africa agli africani……..

  2. beppe says:

    ……..e la kyenge…A NOI!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi