Google+
L'eroe del giorno
L'eroe del giorno
"Ogni giorno ha la sua pena e il suo santo. Ma anche il suo eroe. Qualche volta coincidono. Eroe del giorno prima o di mille anni fa" @pinosuriano

I messaggi del blog L'eroe del giorno

L'eroe del giorno
Il nome che sto per scrivere potrebbe non dire molto ai più giovani lettori di tempi.it. Ma difficilmente, tra quelli che hanno almeno quarant’anni di età e almeno venti di Cielle alle spalle, vi sarà qualcuno che non proverà, nel leggerlo, un sussulto di commozione e familiarità....
L'eroe del giorno - Pino Suriano 20 luglio, 2013
L'eroe del giorno
  Il coraggio di essere pionieri è spesso eroico, tanto più se ci si lancia in territori impervi e costellati di pregiudizi. E così, magari, ciò che all’inizio appare a tanti solo un pallino personale, un ghiribizzo modernista, alla fine diventa scienza, strada aperta da...
L'eroe del giorno - Pino Suriano 14 luglio, 2013
L'eroe del giorno
Vito Schifano, 27 anni, Rocco Dicillo, 30, Antonio Montinaro, 30. Oggi pomeriggio una trasmissione Rai ricordava «la morte di Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre uomini della scorta». Faceva lo stesso, questa mattina, un Tg radiofonico. “Tre uomini della scorta”, senza volto e...
L'eroe del giorno - Pino Suriano 23 maggio, 2013
L'eroe del giorno
Antonio Selvaggi, 39 anni, non vede più da quando ne aveva diciassette. Solo il chiaro e lo scuro. Tra le ultime cose viste dai suoi occhi c’è la sciagurata semifinale di Italia ‘90, persa ai rigori contro l’Argentina di Maradona. «Una doppia delusione – scherza...
L'eroe del giorno - Pino Suriano 8 maggio, 2013
L'eroe del giorno
L’Italia della lunga notte fascista, poi quella del risveglio antifascista, della festa e della sbornia della Liberazione. Sembrava fosse, quell’Italia, proprietà esclusiva delle sue avanguardie, dei coraggiosi che avevano combattuto, dei duri e puri, azionisti, comunisti e socialisti. Poi, un giorno, sbadigliando, si svegliò l’Italia,...
L'eroe del giorno - Pino Suriano 18 aprile, 2013
L'eroe del giorno
Laura e Nadia Maso l’altro ieri erano alle porte del carcere di Opera per accogliere Pietro, un uomo di 42 anni che usciva di prigione. Era l’uomo che aveva ucciso i loro genitori. Di quei genitori era figlio anche lui, il loro fratello perso e...
L'eroe del giorno - Pino Suriano 16 aprile, 2013
L'eroe del giorno
C’era una volta un re, il re Baldovino. Ma non “una volta” sperduta nel tempo, “una volta” concreta e neppure troppo lontana. Era il 4 aprile del 1990. In Italia c’era fermento per i Mondiali quando le Camere del Belgio approvarono un disegno di legge...
L'eroe del giorno - Pino Suriano 4 aprile, 2013
L'eroe del giorno
Oggi parlo di poesia. Ne ho già parlato alla mia classe la scorsa settimana. Argomento: Orazio e la “callida iunctura”, l’abilità poetica che consiste nel connettere due o più parole, di contesto diverso, ma in cui l’una dà all’altra la sua pienezza più totale, il...
L'eroe del giorno - Pino Suriano 30 marzo, 2013
L'eroe del giorno
Mi convinco sempre più che la colpa non è loro ma nostra. Prendete Roberto Saviano. Fino a pochi anni fa è un bravo ragazzo che scrive (e vende) bene di camorra. Le minacce ricevute ne fanno un eroe e così a qualcuno viene l’idea, legittima e...
L'eroe del giorno - Pino Suriano 27 marzo, 2013
L'eroe del giorno
Torno a scrivere di un antieroe, ma mai come questa volta è un dispiacere. Nutro troppa stima nei confronti di Magdi Allam per etichettare la sua scelta con una critica superficiale o, come tanti stanno facendo in queste ore, con qualche stupido twit ironico. Lo...
L'eroe del giorno - Pino Suriano 25 marzo, 2013
Pagine:«1234567»
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

PROLOGO Cento anni fa, era il 4 novembre 1917, nella fase più cruenta del grande conflitto mondiale, prese il via la 13ª edizione del Giro di Lombardia. Incredibile come solo undici giorni dopo la tragica battaglia di Caporetto (24 ottobre), che ci costò 12.000 morti, 30.000 feriti e oltre 260.000 prigionieri, la Gazzetta dello Sport […]

L'articolo Giro di Lombardia, 100 anni dopo proviene da RED Live.

Dal 2019 la Dorna organizzerà la Moto-e World Cup, primo Campionato mondiale con mezzi ad alimentazione elettrica. Le moto saranno le italianissime Energica

L'articolo Moto-e World Cup il mondiale è elettrico proviene da RED Live.

3.500 km dalla Finlandia all’Italia accompagnati da una costante tormenta di neve insegnano qualche trucco su come affrontare il bianco manto invernale. La tecnologia moderna applicata alle auto aumenta la sicurezza ma la differenza la fa sempre chi guida.

L'articolo Guida sulla neve – Consigli per guidare in sicurezza proviene da RED Live.

Forse non sarà la supercar più aggraziata sulla faccia del Pianeta, ma è senza dubbio la McLaren più estrema mai realizzata. Il suo nome è Senna, in omaggio all’indimenticabile pilota brasiliano, e il peso a secco è da urlo: 1.198 kg. L’erede della hypercar P1, contrariamente ai rumors che la volevano ibrida come l’antenata, rinuncia […]

L'articolo McLaren Senna: la più estrema di sempre proviene da RED Live.

Il preparatore americano Hennessey sembra avere un’unica missione nella vita: lasciare a bocca aperta. Dopo aver creato sia la Venom GT, hypercar in grado di toccare i 435 km/h grazie a un V8 7.0 biturbo da 1.451 cv, sia l’evoluzione Venom F5, accreditata sulla carta di una velocità massima di oltre 480 km/h, ora si […]

L'articolo Hennessey VelociRaptor 6×6: forza bruta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download