Google+

Tragedia della follia, Ingroia si crede Borsellino e il Fatto quotidiano si crede la Bibbia

luglio 19, 2012

 Si sa che, con il caldo, i disturbi della personalità tendono ad aggravarsi e rischiano di esplodere in crisi acute che sfociano nel più classico dei titoli di giornale: “Tragedia della follia”.

Il fiato di Caronte e Minosse sembra aver dato la stura a una teoria senza fine di crisi di identità.

Il Fatto quotidiano si crede la Bibbia.

Bersani si crede Vasco Rossi.

Bossi si crede Maroni e Maroni si crede Bossi.

Belen si crede incinta, e io non ne so niente.

I pompieri spagnoli si credono modelli di Vogue.

Raffaele Lombardo si crede un amministratore lombardo.

E, quel che è peggio, Ingroia si crede Borsellino.

A me piacerebbe tanto sentirmi Ibrahimovic, ma tengo duro.

 

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

2 Commenti

  1. Mappo scrive:

    Ingroia si autocelebra come erede morale e materiale di Borsellino e in questo è buon secondo dopo che Don Leoluca Orlando lo ha già fatto (con infinita faccia tosta) nei confronti di Falcone. Andando su Wikipedia si trova che Ingroia fu scelto personalmente da Borsellino nell’87 che non voleva lasciarsi sfuggire cotanto genio, come fonte viene citato solo un articolo di Repubblica (un po’ poco, anzi come dire un bel nulla). Può anche darsi che sia stato Borsellino a prendersi Ingroia, ma come dicevano i latini anche Omero ogni tanto si addormentava e in ogni caso la gente cambia in venticinque anni. Può darsi che venticinque anni fa Borsellino abbia visto in quel giovane magistrato di belle speranze qualcosa che poi i fatti hanno smentito.
    Voglio credere, per la stima che ho per Paolo Borsellino, che oggi persone di specchiata moralità come Falcone e Borsellino non vorrebbero neppure rivolgere la parola a personaggi come l’ Ingroia di oggi (di quello di 25 anni fa ci restano solo gli articoli di Repubblica).

    • Franco Molon scrive:

      Ciao Mappo, grazie per il commento. Ci aggiungo che, a quanto pare, anche la fiction tv è uno strumento nelle mani del nostro pm per accreditarsi. Nel film “Paolo Borsellino – I 57 giorni” il personaggio di Antonio Igroia gode di una sceneggiatura che va oltre l’imbarazzante agiografia medioevale.

La rassegna stampa di Tempi
Sulle tracce di Cristo - Viaggio in Terrasanta con don Luigi Giussani

Tempi Motori – a cura di Red Live

LIVE Una delle 600 Supersport più amate di sempre si rinnova, dimostrando che Yamaha crede ancora in una categoria che altri hanno dato già per spacciata. Troppo severe le norme anti inquinamento per i frullini da 600 cc che a furia di smagrire le carburazioni sono diventati anoressici di coppia e poco godibili su strada, […]

L'articolo Prova Yamaha R6 2017 proviene da RED Live.

La primavera è per definizione la stagione più di altre foriera di novità. E le novità fioriscono anche in KTM. Dopo il lancio del tour internazionale Track ‘N Test, che farà tappa anche a Misano dal 7 al 9 aprile, ecco difatti profilarsi un’altra iniziativa. Partiamo dalla sigla C.O.R.E., ossia Complete Off Road Education e che […]

L'articolo KTM Adventure Hard C.O.R.E. proviene da RED Live.

È un’evoluzione e non una rivoluzione, questo si capisce anche da nome. Quel “Max” aggiunto si traduce in migliorie a un prodotto, Dunlop SportSmart 2, che ottenuto un buon successo sul mercato ma che meritava un upgrade per rimanere al passo con i tempi. Operazione necessaria perché l’andamento del mercato delle moto parla molto chiaro: […]

L'articolo Prova Dunlop SportSmart 2 Max proviene da RED Live.

Quando un’azienda si permette di dire che la sua forza risiede nell’inventare quello che non esiste ancora e riconsiderare e ridefinire quello che esiste già, i casi sono due: o se la tira o fa molto sul serio e, oggi che la specializzazione nel mondo della MTB è massima, quando un brand mette in campo […]

L'articolo Le nuove gomme Michelin per XC e All Mountain proviene da RED Live.

“Quelle foto lì le facevo alla Bellucci”. Così, spuntando dal nulla, si è rivolto a noi uno strano personaggio sulla settantina, capello mosso bianco e lungo, stile Maurizio Vandelli, nell’incantevole borgo di San Leo, mentre lo staff di RED riprendeva le nostre imponenti americane nel bel mezzo della piazza principale. Non siamo nemmeno riusciti a […]

L'articolo Harley-Davidson, in viaggio lungo la Linea Gotica proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana