Google+

Un abbraccio forte con gli occhi a Salvina, compagna e amica di Sla

giugno 19, 2013 Susanna Campus

susanna_campus_sassari_in_fiore03Carissimo direttore,
Vi leggo da sempre e mi permetto di chiedere una grande cortesia! Salvina, madre di due bambini di 8 e 11 anni, è una nostra amica affetta da Sla e da qualche mese è ospite nella struttura Lism di Inzago. Anche lei, come Susanna Campus, scrive con gli occhi che sono proprio lo specchio del suo cuore che ama e della sua grande voglia di vivere! Dopo aver letto insieme gli articoli di Susanna ho chiesto a Salvina di scrivere dei suoi pensieri perché ciò… fa bene a lei ma anche a noi che li leggiamo. Ed ecco la cortesia che Le chiedo: è possibile pubblicare questo suo scritto sotto riportato?
Buon lavoro e grazie mille perché il vostro lavoro ci fa compagnia quotidianamente e ci aiuta a leggere la realtà non con i soliti lamenti ma con delle belle boccate d’ossigeno!
Giuditta

Io e la mia nuova “vita”
Non so se mi piace questa nuova vita ma devo farla durare il più a lungo possibile. Sono rinchiusa in un corpo immobile ma la mia volontà, il mio cervello e le mie emozioni sono più libere e vitali che mai. La Sla mi costringe ad essere dipendente in tutto e per tutto dagli altri ma per mia fortuna sono circondata da angeli che si occupano di me. Per loro sarà anche solo un lavoro ma per me vuol dire tantissimo perché sono le mie braccia, le mie gambe, ma fortunatamente riesco ancora a ringraziarli, perché con i miei occhi non solo scrivo ma faccio trasparire tutti i miei sentimenti.
Devo viverla così anche ma sopratutto per i miei figli che voglio veder crescere e diventare uomini forti e nello stesso tempo sensibili perché hanno visto e vissuto la malattia insieme a me. In questa nuova famiglia ho trovato persone speciali, nuovi amici che insieme ai vecchi mi sostengono e mi tengono per mano per affrontare questa strada piena di ostacoli.
Grazie a tutti coloro che ho incontrato in questi anni di malattia, che non si sono voltati per non vedere ma mi sono restati accanto non solo a me ma anche alla mia famiglia, grazie.
Salvina

Risponde Susanna: 
Cara Salvina, ho letto la tua bellissima lettera dove dimostri forza, coraggio e il tuo attaccamento alla vita. I tuoi figli ti daranno la “spinta” per andare avanti, per vederli crescere e diventare persone sensibili e migliori! Può piacere a qualcuno la nostra condizione? Credo a nessuno. Eppure possiamo convivere con questo nostro male e cercare di non buttare via la nostra vita!
Anche tu, come me, hai incontrato degli angeli meravigliosi che non voltano le spalle alle persone come noi e che ci donano tanto amore. Siamo più fortunate di tanti malati che si sentono abbandonati. Questa nostra fortuna ci chiede una responsabilità: abbiamo l’obbligo di infondere coraggio a chi ancora non lo possiede. Abbiamo la responsabilità di aprire gli occhi e il cuore di chi ancora non vede. Dai Salvina, mi conforta sapere che sei anche tu “dei nostri”. L’unione fa la forza!
Ti abbraccio forte, come sappiamo fare noi con i nostri occhi, pieni di amore per la vita.
Susanna

P.S. Ringrazio Giuditta di aver scritto a tempi.it, così ho potuto conoscere una persona coraggiosa. Solo conoscendoci potremo arricchirci a vicenda. Le persone “normali” possono imparare tanto da noi, e noi da loro! Grazie cara amica.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. buona giornata scrive:

    _ _ _ _ _ _* * *_ _ _ _ _ _* * *_ _ _ _ _ _
    _ _ _* * * _ _ * * *_ _ * * * _ _ * * *_ _ _ _ _ _
    _ _* * *_ _ _ _ _ _* * *_ _ _ _ _ _* * *_ _ _ _ _ _
    _* * *_ _ _ _ _ _ _ * * _ _ _ _ _ _ _ * * *_ _ _ _ _ _
    * * *_ _ _ _ _ _ _ UN _ _ _ _ _ _ _ _* * *_ _ _ _ _ _
    _* * *_ _ _ _ _ _ BACIO _ _ _ _ _ _* * *_ _ _ _ _ _
    _ _* * *_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ * * *_ _ _ _ _ _
    _ _ _* * *_ _ _ _ PER _ _ _ _ _* * *_ _ _ _ _ _
    _ _ _ _* * *_ _ _ _ TE_ _ _ _* * *_ _ _ _ _ _
    _ _ _ _ _ _* * *_ _ _ _ _ _* * *_ _ _ _ _ _ _
    _ _ _ _ _ _ _* * * _ _ _ * * *_ _ _ _ _ _ _ _ _
    _ _ _ _ _ _ _ _* * *_ _* * *_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
    _ _ _ _ _ _ _ _ _ * * ; * *_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
    _ _ _ _ _ _ _ _ _ _* * *_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
    _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _*_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un'aerodinamica di nuova generazione caratterizza il telaio della nuova top di gamma del marchio veneto. Tecnologia Balanced Design, manubrio integrato e freni direct mount per un prezzo che parte da 4.600 euro

Alla versione orientata all’off road dell’ammiraglia Jeep si accompagna il debutto, per Renegade, del cambio a doppia frizione DCT in abbinamento al 1.6 Mjet da 120 cv. Svelati inediti pacchetti di personalizzazione Mopar e nuove serie limitate.

Debutta a Parigi la nuova gamma elettrica della city car tedesca. Il motore a zero emissioni eroga 82 cv ed è disponibile sia per la biposto fortwo coupé/cabrio sia per la cinque porte forfour. Autonomia di 160 km e ricarica più rapida che in passato.

La berlina sportiva del Tridente può ora contare su dotazioni multimediali e di sicurezza allineate alle rivali tedesche. Il V6 3.0 biturbo della versione d’ingresso a benzina eroga 350 cv anziché i precedenti 330 cv. Debuttano i pacchetti Luxury e Sport.

Il contest musicale King Of The Flow accompagna al debutto la crossover compatta giapponese. Tra chi voterà uno degli artisti protagonisti c'è in palio proprio una Toyota C-HR

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana