Google+

Sesso con cani e gatti. Scusa se ti chiamo Fido

luglio 4, 2012 Redazione

SCUSA SE TI CHIAMO FIDO. Da alcuni siti d’informazione tedeschi, altra denuncia sconcertante: sembra desti preoccupazione il fenomeno del sesso con cani e gatti, non tutelati dalla legge, praticato in appositi bordelli.
Margherita D’Amicola Repubblica

NIENTEMENO. Noi vogliamo fare un governo politico con un programma politico.
Antonio Di PietroCorriere della Sera

VAFFANCULO E CAMICIA. Con Grillo ci sentiamo spesso e volentieri.
Antonio Di PietroCorriere della Sera

IN ATTESA DI BEPPE GRILLO. (Franco Barbato, deputato Idv, ndr) prende la parola (alla Camera, ndr) e subito partono gli insulti: «A nome dei giovani italiani, avete rotto i c…».
Corriere della Sera

I COSIDDETTI FICUS PUBBLICI. Il governo ha detto che prima dei tagli agli organici si passerà alla ridefinizione delle cosiddette piante organiche degli uffici pubblici.
Domanda di Roberto Mania Susanna Camussola Repubblica

SCIOPERATI. Noi scioperammo in un clima di isolamento anche contro la riforma delle pensioni. (…) Scioperammo, da soli, anche contro il blocco della contrattazione decisa da Berlusconi. C’è continuità, non contraddizione nella nostra azione.
Susanna Camusso intervistato da Roberto Maniala Repubblica

QUELLO CHE NE RIMANE. Non si deve restare in carica nemmeno un solo giorno, se il popolo non lo vuole. E il popolo si esprime attraverso le elezioni.
Bashar al Assad, presidente della Siria, intervistato da Utku Çakirözer per Cumhuriyetla Repubblica

FEMMINISUICIDIO. La maggior parte delle donne vittime di violenza tra le mura domestiche resta con il proprio partner.
Maria Novella De Lucala Repubblica

CARA, MI DARESTI IL FAMOSO OGGETTO? Perché quando si parla dell’amore, si parla quasi sempre del tentativo disperato di ritrovare l’“oggetto perso” quando si era piccoli. Quel famoso “oggetto” per il quale si sarebbe stati pronti a fare qualunque cosa.
Michela Marzanola Repubblica

EH GIÀ. È la seconda o terza volta che Prandelli stupisce per la qualità, il livello delle sue osservazioni in un mondo dove le parole in libertà in genere abbondano. E non solo quelle dei calciatori.
Corrado Augiasla Repubblica

HO DETTO CHIAMEREI. Se ci sono due persone ubriache che si mettono a fare sesso in pubblico, il consigliere della Lega che li vede ha due alternative: prendere il telefonino e chiamare i vigili urbani, il 113 o il 112, oppure fare le foto con il telefonino ai due che, ubriachi, fanno sesso in piazza. Personalmente chiamerei i vigili urbani.
Matteo Renzi replica a Bussolin Razzanelli, gli esponenti della Lega che hanno twittato la foto dei due turisti che facevano sesso in piazza Santa Croce a Firenze, il Fatto quotidiano

PIÙ CHE PROF, MAESTRINA. (Monti ha, ndr) un certo tono sommesso ma insieme perentorio, una confidenza anche lessicale e sintattica con le buone maniere, una certa esibita spruzzatura verso tutto ciò che sa di «popolare» e dunque, inevitabilmente, di demagogia.
Ernesto Galli Della LoggiaCorriere della Sera

MEGLIO LA SCIMITARRA. Il premier Mario Monti ha cominciato rassicurando i suoi interlocutori che non impegnerà “l’accetta” per tagliare la spesa pubblica.
Melania Di GiacomoCorriere della Sera

CON WILL SMITH E UN PAIO DI ALIENI. In serata Monti ha poi raggiunto Villa Taverna, residenza dell’ambasciatore americano Thorne, per i festeggiamenti dell’Indipendence day.
Marco GalluzzoCorriere della Sera

FIGLIOLO, CHE DUE IMPASSE. Spesso, quando discuto con mio padre delle primarie del Pd, raggiungiamo l’impasse. Motivando il mio appoggio a Matteo Renzi, finisco per lamentare la gerontocrazia e le attuali barriere all’ingresso delle nuove generazioni nei vertici della società italiana.
Vincenzo LatronicoCorriere della Sera

(PROBABILMENTE). È sbagliato ubriacarsi a dodici anni, e (probabilmente) fuori luogo tatuarsi a sessanta.
Vincenzo LatronicoCorriere della Sera

LA FUGA DEI CERVELLI. Samantha va nello spazio, è la prima italiana.
Titolo del Corriere della Sera

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

Commenti Facebook

L’Osservatore Romano

L'Osservatore Romano

Tempi Motori – a cura di Red Live

Fresca di conquista del premio “auto dell’anno” la Peugeot 308 si fa Station Wagon e diventa ancora più interessante. Stessa qualità, tanto spazio in più e guida efficace, anche con il 1.2 turbo benzina

Debutta la rinnovata versione crossover di Legacy. Ad abitabilità e capacità di carico da wagon abbina protezioni e altezza da terra degne di una SUV. Negli States sarà mossa da due boxer a benzina: 4 cilindri 2.5 da 175 cv e 6 cilindri 3.6 da 256 cv

Lieve restyling per la crossover MINI. Migliora l’insonorizzazione dell’abitacolo, mentre le motorizzazioni restano pressoché invariate, fatta eccezione per l’omologazione Euro 6 universalmente condivisa. Cresce la potenza di Cooper S: da 184 a 190 cv

Speciale Nuovo San Gerardo