Google+

Perché san Escrivá mi disse di curare la fede e l’affetto

febbraio 23, 2014 Pippo Corigliano

L’ultima volta che ho visto san Josemaría Escrivá gli parlai di tanti giovani che stavano abbracciando con convinzione l’ideale di una vita cristiana coerente. Commentò in spagnolo: «Es cuestión de fé, no es cuestión de otras cuestiones». È questione di fede, non è questione di altre questioni. Questa frase mi è stata di conforto e di stimolo continuo.

Di conforto perché le vocazioni al cristianesimo autentico non sono quante vorrei e questa per me è una spina, ma la fede mi dice che la Provvidenza provvede e non devo preoccuparmi più del giusto. Di stimolo perché è la fede che genera la fede fra di noi. Più vivo di fede più contagerò gli altri con questo virus benedetto che proviene dallo Spirito Santo, non certo dalle mie capacità. La Provvidenza provvederà anche a convertire in bene questo festival dell’idiozia che riempie le pagine dei giornali.

Un’altra frase di quel giorno mi stimola: «La cosa peggiore che possa succedere è che non si notasse che ci vogliamo bene». Si deve notare che ci vogliamo bene. Fede e volersi bene, cominciando dai vicini e dai vicini di fede in particolare. Ho cari amici fra i parroci, fra i focolarini, i neocatecumenali, di Comunione e Liberazione… e sento che questa è una cosa giusta. Direbbe Francesco che non dobbiamo aver paura di volerci bene fino alla tenerezza. Fede e affetto. Il demonio teme che ci vogliamo bene. La preghiera ci sosterrà uniti per portare allegria in questa triste Europa e in questo mondo che impazzisce lontano da Gesù.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. Carlo says:

    Nessun amico di Azione Cattolica? Solo una curiosità…

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

Al Motor Bike Expo di Verona, dal 18 al 21 gennaio, Metzeler si presenta con una limited edition del suo pneumatico più custom: si chiama Metzeler ME 888 Marathon Ultra Orangewall

L'articolo Metzeler ME 888 Marathon Ultra Orangewall: più colore al custom proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download