Google+

Nigeria. La marcia per le studentesse rapite (e forse già vendute come schiave)

aprile 30, 2014 Redazione

nigeria-studentesse-rapite-marciaArticolo tratto dall’Osservatore Romano – Abuja, 30. I genitori delle 234 ragazze rapite a metà aprile a Chibok, nello Stato nordorientale nigeriano del Borno, si sono recati ieri nella capitale federale Abuja per una manifestazione di protesta davanti al Parlamento. Le famiglie delle ragazze accusano il Governo del presidente Goodluck Jonathan di non aver dato risposte efficaci alla sfida lanciata da Boko Haram, il gruppo responsabile del sequestro e autore da quattro anni di attacchi e attentati terroristici che hanno causato migliaia di vittime. Sempre ad Abuja stanno sfilando questa mattina migliaia e migliaia di donne vestite di rosso — le promotrici dell’iniziativa l’hanno chiamata «Un milione di donne in marcia» — per chiedere alle autorità di fare in modo che le studentesse rapite a Chibok tornino a casa. All’iniziativa, lanciata da Hajiya Nana Kashim Shettima, la moglie del governatore del Borno, lo Stato in cui Boko Haram ha il suo principale radicamento, partecipano numerose associazioni locali di donne musulmane e cristiane.

Sulla possibilità che le ragazze tornino a casa cresce però il pessimismo. Secondo fonti citate dall’emittente britannica Bbc, sarebbero state portate in Ciad e in Camerun. Ci sono voci insistenti che sarebbero state costrette a matrimoni forzati con militanti di Boko Haram o vendute come schiave.

Il gruppo islamista, intanto, ha sferrato ieri un nuovo attacco, uccidendo otto persone nel villaggio di Kubla, nello Stato dell’Adamawa. Secondo testimoni, i ribelli hanno sparato sulla folla, incendiato case, lanciato esplosivi contro la chiesa del villaggio, e sequestrato alcune persone. L’Adamawa è uno dei tre del nord-est, insieme con il Borno e lo Yobe, dove è in vigore da un anno lo stato d’emergenza deciso dal presidente Jonathan. Contro Boko Haram è in atto da allora un’operazione dell’esercito che, peraltro, non ha ottenuto i risultati che il Governo di Abuja si prefiggeva. Le violenze sono anzi aumentate.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. domenico b. scrive:

    Beh, ma noi in Occidente siamo evoluti…mica ci scandalizziamo per qualche studentessa rapita da fanatici musulmani… ci scandalizziamo solo e soltanto se vengono violati I diritti dei gay africani tanto da chiudere il rubinetto degli aiuti economici per questi paesi.
    Eh, cosa dici, Obama, della tua Africa? Tanto è anche sovrapopolata, duecento studentesse in più o in meno cosa vuoi che siano?

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cos’è Le Northwave Extreme RR sono il modello di punta della gamma dedicata al ciclismo su strada. Utilizzo Ciclismo amatoriale al massimo livello, gare amatoriali e professionistiche. Com’è fatto Il nome dice molto della destinazione di queste scarpe: come se non bastasse “Extreme”, in Northwave hanno pensato di aggiungere RR, declinando la sigla con un […]

L'articolo Northwave Extreme RR (Road Race) proviene da RED Live.

Dopo aver provato l’hoverboard DOC 6.5, sicuramente il più particolare fra i gingilli elettronici proposti da Nilox, abbiamo deciso di fare un passo indietro (nel senso di ardimento) e posare i piedi con un equilibrio più immediato su altri due prodotti legati alla mobilità elettrica: il monopattino DOC PRO e lo skateboard DOC Skate. DOC PRO […]

L'articolo Prova Nilox DOC Pro e Skate+ proviene da RED Live.

Una giornata molto particolare ci ha permesso di apprezzare il passato e il presente delle cabriolet marchiate DS. E abbiamo scoperto anche qualche analogia…

L'articolo DS: tra ieri e oggi proviene da RED Live.

“Come on, baby, light my fire, try to set the night on fire…” la musica è a tutto volume. L’accendo come un preriscaldamento che inizia a darmi la carica giusta. Questa canzone poi è un must; riesce a entrarmi nelle vene e accompagnare l’adrenalina verso l’alto. Direi che ne ho bisogno, visto che con la […]

L'articolo Prova Garmin Varia UT800, torcia e coraggio proviene da RED Live.

Essere la wagon più venduta in Europa dal 2014 è un primato di cui in Skoda vanno giustamente fieri. Eliminando stereotipi e status e con un pubblico che capisce il vero valore di quello che guida conquistare il successo per il marchio ceco non è stato difficile. Perché la sostanza c’è, ed è una sostanza […]

L'articolo Prova Skoda Octavia Wagon 2017 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana