Google+

Matematica sotto l’Isis. «Vietato usare il simbolo “+”. Ricorda la croce dei cristiani»

dicembre 13, 2016 Redazione

monastero-san-giorgio-mosul-isis-iraq7

L’Associated Press ha intervistato decine di iracheni scappati da Mosul, la seconda città più importante del paese conquistata nel 2014 dallo Stato islamico. I testimoni raccontano di quanto la vita fosse difficile e terribile nel Califfato, tra lapidazioni di adultere, impiccagioni dei traditori ai lampioni per strada, distribuzione di volantini nei quali si promette di arrostire vivo chi disobbedisce alla sharia, cristiani e sciiti cacciati e uccisi.

Tra i tanti fatti descritti, ce n’è uno in particolare che per quanto poco cruento permette di capire fino a che punto si spinge la paranoia religiosa islamica dei jihadisti:

«Il modo più simbolico usato dai residenti per opporsi allo Stato islamico è il rifiuto di mandare i propri figli a scuola. Nelle scuole dell’Isis, infatti, le lezioni riguardano solo armi e aerei da guerra. Nei corsi di matematica non si può usare il simbolo “+” perché assomiglia a una croce cristiana. E per quanto l’Isis minacci frustate e morte per gli assenteisti, studenti e insegnanti continuano a stare alla larga dall’università».

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
Sulle tracce di Cristo - Viaggio in Terrasanta con don Luigi Giussani

Tempi Motori – a cura di Red Live

H-D Perugia ha vinto il titolo di The Battle of the Kings 2017 emergendo fra i 42 concessionari ufficiali Harley-Davidson sul territorio nazionale, con una apprezzatissima special su base Roadster di progetto e produzione interna. L’elezione e la proclamazione della moto vincitrice sono avvenute nell’ambito della serata The Battle of the Kings – Italian Showdown svoltasi […]

L'articolo The Battle of the Kings 2017, premiata la special su base Roadster proviene da RED Live.

I dati di mercato parlano chiaro: il segmento delle 125 viaggia a gonfie vele e nel 2016 ha fatto registrare in Italia una crescita del 40,6% rispetto al 2015. Su scala mondiale i valori relativi sono meno esaltanti ma in termini assoluti i numeri della categoria si possono tranquillamente definire da capogiro. Con un un […]

L'articolo Yamaha YS 125: chi ben comincia… proviene da RED Live.

Bye bye 1.6 TDI da 110 cv. Hai fatto un buon lavoro, però i tempi sono maturi perché tu venga sostituito da un’unità sì di pari cilindrata, ma più moderna e performante. Almeno questo è il parere di Audi che dedica alla gamma A3 il quadricilindrico turbodiesel di 1,6 litri e 116 cv già impiegato […]

L'articolo Audi A3: 1.6 TDI da 116 cv per tutta la famiglia proviene da RED Live.

A chi è capitato, almeno una volta, di transitare sulla A4 Milano-Venezia poco prima di Bergamo non può essere passato inosservato un modernissimo edificio lungo un chilometro tutto rosso. Che si chiama, appunto, Kilometro Rosso. Ed è inevitabile cercare di immaginarsi cosa ci sia dietro, o addirittura dentro. Ebbene, come molti sanno rappresenta una delle […]

L'articolo Al di là del Kilometro Rosso proviene da RED Live.

Cresce la famiglia Range Rover. Tra la “piccola” Evoque, declinata anche in configurazione Coupé e Convertible, e la Range Rover Sport s’inserisce l’inedita Velar, chiamata al debutto in occasione del Salone di Ginevra (9-19 marzo). Sebbene non siano state diffuse informazioni di dettaglio in merito al nuovo modello, è probabile che possa contare su di […]

L'articolo Range Rover Velar: un nuovo tassello proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana