Google+

Come fermare il terrorismo islamico? «Noi abbiamo costruito una scuola»

aprile 22, 2015 Redazione

milizia-cristiani-iraq-curdi-stato-islamico-home

«La mentalità fanatica dell’Isis non è un fenomeno nuovo. È sempre esistita, solo ora è aumentata perché il paese è nel caos». Così ha affermato il vescovo di Erbil, Bashar Warda, in un’intervista a Cna. Il prelato, che ha più volte chiesto un intervento armato per restituire le case ai cristiani cacciati dallo Stato islamico, ha fatto questo esempio per spiegare come l’educazione può permettere all’Iraq di ripartire:

«Nel 2004 la mia parrocchia è stata la prima ad essere colpita da un’autobomba. La gente si chiedeva: “Cosa possiamo fare?”. Alcuni hanno proposto di costruire un muro di cemento. Ma io gli ho detto di no, ho detto che ciò di cui avevamo bisogno era costruire una scuola. Ed è quello che abbiamo fatto. I bambini del quartiere ora vengono nella nostra scuola, che si trova sul terreno della chiesa, e il 90 per cento degli studenti è costituito da musulmani. Noi li educhiamo ad accettare gli altri, al rispetto, all’amore e ad avere una mente aperta. Questo è ciò che manca a loro e questo è quello che i cristiani, soprattutto i cattolici, possono offrire».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

3 Commenti

  1. Kerry scrive:

    “Noi li educhiamo ad accettare gli altri, al rispetto, all’amore e ad avere una mente aperta.”…in pratica li educano a non essere musulmani…

  2. Sergio scrive:

    Tentare di “addomesticare” l’islam è come tentare di addomesticare una tigre del bengala di 2 quintali e tenerla sul divano di casa.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un trapianto di cuore in piena regola. In Jaguar, da piccoli, devono aver giocato con “L’allegro chirurgo”, dato che il V8 5.0 sovralimentato della F-Type R trova posto sotto il cofano della berlina di medie dimensioni XE, entry level – si fa per dire – della gamma di Coventry. Un’operazione che porta alla nascita della […]

L'articolo Jaguar XE SV Project 8: nessuna come lei proviene da RED Live.

Prendi la moto più venduta da anni. Provata e riprovata in tutte le condizioni. Cosa si può raccontare ancora di lei? Parto con queste convinzioni per l’ennesimo test della ennesima R 1200 GS (le ho provate tutte le GS dalla 1100 a oggi). È la Rallye che ho già provato poco tempo fa in un […]

L'articolo Alla GS Academy con BMW R 1200 GS Rallye assetto sport proviene da RED Live.

Se l’elettrico costituisce il futuro della mobilità, la tecnologia ibrida plug-in è figlia del presente. Rappresenta infatti la massima espressione del compromesso tra propulsione tradizionale e a zero emissioni. Un’auto ibrida plug-in non è altro, del resto, che un’auto ibrida, quindi dotata di un powertrain composto dall’interazione tra due motori – il primo a combustione […]

L'articolo Hyundai Ioniq Plug-in: praticamente astemia proviene da RED Live.

She’s back. Dopo quasi vent’anni d’assenza, la BMW Serie 8 è di nuovo tra noi. La coupé di Monaco, destinata a collocarsi al vertice della gamma del costruttore tedesco, arriverà nelle concessionarie nel 2018, ma le linee sono già state svelate in occasione del Concorso d’eleganza di Villa d’Este. Chiamata a sfidare rivali blasonate quali […]

L'articolo BMW Serie 8: classe cattiva proviene da RED Live.

Un accessorio può fare la differenza? Snob Milano, giovane realtà della provincia di Varese, ne è convinta. E difatti rimpolpa il suo catalogo, già ricco di occhiali da sole e da vista, con le due nuove maschere da moto Café Bubble e Café Flat, ricercate nel design e nei contenuti tecnici.  I punti in comune  Amate […]

L'articolo Snob Milano Café Bubble e Café Flat proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana