Google+

Atlantide 20 anni, il mondo visto da Amantini, Borchi e Cozzi

novembre 18, 2011 Mariapia Bruno

Stefano Amantini, Massimo Borchi, Guido Cozzi, sono loro i tre protagonisti della mostra Atlantide 20 anni che dal 1° dicembre festeggerà la ricorrenza della nascita di un trio di amanti del fotoreportage che, con un piccolo prestito in banca, hanno girato il mondo regalandoci spezzoni di ogni luogo e dando vita all’agenzia fiorentina Atlantide Phototravel. Una spettacolare installazione fiorirà alla Tethys Gallery di Firenze, ripercorrendo l’avventura dei tre fotografi attraverso una cascata di circa 600 doppie pagine e copertine di riviste di viaggio italiane e straniere e dei loro scatti piu significativi, scelti per ricordare i momenti piu importanti della loro ventennale avventura.

 

Dal massiccio dell’Air alle saline di Bilma nel deserto del Teneré, percorso da Amantini con una piccola carovana touaregh che migrava in autunno per andare a prendere il sale, alla Cina del 1994 vista dagli occhi di Borchi, spettatore della rapida crescita di una metropoli come Shangai. Dalla città di Guilin, alla selvaggia regione dello Yunnan fino alle isole Vanuatu, un piccolo arcipelago a nord est della nuova Caledonia nell’Oceano Pacifico esplorate da Guido Cozzi. Un percorso straordinario che, fino al 5 febbraio 2012, testimonia i cambiamenti epocali di quest’ultimo ventennio, come l’avvento del digitale che ha cambiato le immagini in modo definitivo e l’arrivo di Internet che ha stravolto il loro modo di circolare, rendendole accessibili a tutti. Atlantide Phototravel, insieme a Zumedia e a Nephila, ha fondato la società virtuale Flapp – Florence App Factory (www.flapp.eu), che ha appena fatto partire il progetto Loving per la vendita, su iTunes e Apple Store, di dodici raccolte fotografiche su altrettante città europee. Da Firenze ad Amsterdam, Barcellona, Berlino, Istanbul, Lisbona, Londra, Madrid, Parigi, Praga, Roma e Venezia.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Un'aerodinamica di nuova generazione caratterizza il telaio della nuova top di gamma del marchio veneto. Tecnologia Balanced Design, manubrio integrato e freni direct mount per un prezzo che parte da 4.600 euro

Alla versione orientata all’off road dell’ammiraglia Jeep si accompagna il debutto, per Renegade, del cambio a doppia frizione DCT in abbinamento al 1.6 Mjet da 120 cv. Svelati inediti pacchetti di personalizzazione Mopar e nuove serie limitate.

Debutta a Parigi la nuova gamma elettrica della city car tedesca. Il motore a zero emissioni eroga 82 cv ed è disponibile sia per la biposto fortwo coupé/cabrio sia per la cinque porte forfour. Autonomia di 160 km e ricarica più rapida che in passato.

La berlina sportiva del Tridente può ora contare su dotazioni multimediali e di sicurezza allineate alle rivali tedesche. Il V6 3.0 biturbo della versione d’ingresso a benzina eroga 350 cv anziché i precedenti 330 cv. Debuttano i pacchetti Luxury e Sport.

Il contest musicale King Of The Flow accompagna al debutto la crossover compatta giapponese. Tra chi voterà uno degli artisti protagonisti c'è in palio proprio una Toyota C-HR

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana