Google+

All’asta le foto di una giovane Marylin Monroe che posa sulla spiaggia

dicembre 6, 2011 Elisabetta Longo

Quando si tratta di dive di un certo calibro, basta anche un fazzoletto usato a scatenare la frenesia da asta dei fan. Quando si tratta di foto inedite, però, l’attesa e la curiosità è giustificata. La deformazione fa sì che si speri quasi sempre di avere accesso a inediti morbosi, ma trattandosi dell’incantevole Marilyn Monroe, certe idee non passano neanche per la testa.

È infatti uscita una serie di scatti realizzati sulla spiaggia risalenti all’estate del 1946, dall’obiettivo di Joseph Jasgur. Marilyn allora si chiamava ancora Norma Jean Baker e aveva solo 19 anni, ma era già dotata del piglio della diva che posa con vanità davanti a una macchina fotografica.


Jasgur è morto nel 2009, pieno di debiti, e i proventi degli scatti andranno ai suoi creditori, per la gioia di tutto il mondo che può così ammirare la bellezza della giovane Marilyn Monroe in una veste inedita.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

Commenti Facebook

L’Osservatore Romano

L'Osservatore Romano

Tempi Motori – a cura di Red Live

La "Serie 4" – composta dalle mitiche 4CV e R4 – ha segnato il dopoguerra transalpino. Leggere, essenziali, capienti e con una meccanica super affidabile, le utilitarie della Régie hanno ispirato le più moderne R5, Supercinque e, per originalità tecnica, la nuova Twingo che sta per arrivare

È la vettura più costosa mai passata di mano: vale 52 milioni di dollari. Realizzata in 36 esemplari dal 1962 al 1964, è tra le Ferrari più vincenti e affascinanti. Adotta un V12 3.0 da 300 cv e pesa 880 kg. Scattava da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi

Speciale Nuovo San Gerardo